Roma Paliano

Paliano, alla Selva va a fuoco un'alfa 147 di un ragazzo di Montelanico

In meno di tre giorni due Alfa Romeo 147 sono andate a fuoco nel territorio di Paliano. La prima per colpa di una giovane  donna della contrada le Mole che l'ha parcheggiata su un fuoco che credeva essere spento e che invece ancora non lo era...

In meno di tre giorni due Alfa Romeo 147 sono andate a fuoco nel territorio di Paliano. La prima per colpa di una giovane donna della contrada le Mole che l'ha parcheggiata su un fuoco che credeva essere spento e che invece ancora non lo era. Mentre lei parlava con le amiche le fiamme hanno divorato la sua auto.

Il Secondo "incidente" dovuto forse ad un cortocircuito elettrico venerdì 18 Aprile sulla provinciale Palianese Sud al curvone della Selva; l'autista, un giovane di Montelanico, mentre era alla guida della sua 147, intorno alle ore 14, ha visto le fiamme uscire dal cofano anteriore, ha fatto in tempo a parcheggiare la macchina fuori la sede stradale ed è fuggito, mentre la sua autovettura veniva distrutta dalle fiamme.

Il giovane ha chiamato i Vigili del fuoco di Fiuggi, che non hanno potuto far altro che tenere a bada le fiamme ed evitare che non si propagassero nel vicino monumento Naturale della Selva di Paliano, mentre la Polizia Comunale intervenuta ha provveduto a dirimere il traffico.

L'incendio per fortuna non è stato veloce perché la macchina era diesel per cui l'autista ha avuto il tempo e il sangue freddo non solo di fermarsi e accostare la macchina, ma anche di scendere e fuggire per paura che la macchina scoppiasse. Insomma, davvero tanta paura e niente più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, alla Selva va a fuoco un'alfa 147 di un ragazzo di Montelanico

FrosinoneToday è in caricamento