Paliano, Gianluca Pratini con Rosso di Sera presenta la Casa della Salute e la Fattoria didattica da realizzarsi subito

Idee chiare, progetti concreti per il lavoro e per i giovani  ed il  TMB voluto da Zingaretti, questi i temi trattati dalla lista Rosso di Sera guidata da Gianluca Pratini candidato a Sindaco, durante l’affollata assemblea di apertura della...

Idee chiare, progetti concreti per il lavoro e per i giovani ed il TMB voluto da Zingaretti, questi i temi trattati dalla lista Rosso di Sera guidata da Gianluca Pratini candidato a Sindaco, durante l’affollata assemblea di apertura della campagna elettorale presso l’ex cinema Esperia.

Stoccate contro certi politici, in special modo contro il presidente della Giunta Regionale Zingaretti che ha autorizzato il TMB da realizzarsi subito a Colleferro proprio vicino alla Selva Monumento Naturale. Politica che ha fallito la sua missione e con la Lista Civica “Rosso di Sera” si vuole portare in campo una politica rinnovata con giovani preparati che hanno illustrato con chiarezza e tanta emozione i loro stupendi progetti.

Il Candidato a Sindaco Gianluca Pratini ha tenuto a rimarcare di essere un uomo di sinistra e quindi non fa promesse di lavoro, come stanno facendo altri in questi concitati momenti politici locali che temono di perdere le elezioni. La lista “Rosso di Sera” non è una lista civetta, bensi una lista che si gioca le carte per vincere le elezioni di Paliano perché ha al suo interno giovani preparati e con idee chiare.

Gianluca ha presentato Federico Calcagni che ha realizzato un bellissimo progetto di project financing che prevede la costruzione della Casa della Salute e una Fattoria didatticada realizzarsi subito, anche perché il piano regolatore già prevede questa opportunità che finora non è stata sfruttata da nessuno. Una casa della salute da realizzarsi nei capannoni dei Cesari alle Mole per avere una casa di cura completa a disposizione di tutti i cittadini di Paliano e non solo. Una casa della salute che crea posti di lavoro dal momento della sua ristrutturazione, alla realizzazione e per la gestione. Locali che potranno diventare il punto d’incontro per la salute di tutti i cittadini aperta dalle ore 8 alle ore 20. Un centro salute con Palestra, Piscina, Centro di Riabilitazione e ambulatori specialistici. Ovviamente con all’interno anche un avanzato Centro Diagnostico, peraltro legato a quello specializzato di Valmontone. In futuro si pensa anche ad una RSA (Residenza Sociale Assistita). In questo modo “noi pensiamo veramente alla salute della gente - ha chiosato Pratini - mentre oggi Zingaretti fa fare il TMB e questa è la gente che si fa vedere solamente ogni cinque anni. Il progetto della casa della salute è stato realizzato dallo studio Calcagni. Sempre nello stessa zona, inoltre la lista “ Rosso di Sera” attraverso il Candidato a Sindaco, che sarebbe riuscito ad ottenere circa 2.500 di terreno, si prevede la costruzione della Fattoria Didattica, dove sin da piccoli i bimbi possono scoprire la dimensione degli animali per costruire la loro vita con la conoscenza giusta e quindi metterli al contato con la natura e con la realtà dell’ambiente.

Poi sul palco è salito anche il giovane Paolo Neccia, esperto di economia che ha lanciato la stoccata alla BCC di Paliano, anche senza nominarla, perché dopo aver fatto un ragionamento sull’economia Italiana e sulla crisi Italiana, che sta attraversando in questo momento l’Italia. Ha parlato di ingegneria finanziaria e come sia possibile reperire in fondi dall’Europa, fondi per i giovani e dalle banche collegate a questo progetti fondi FEI ha fatto vedere le banche che hanno aderito all’attivazione di questi fondi e tra queste banche vi è la BCC di Bellegra. Un ragazzo davvero serio e preparato sulla finanza.

Poi a conclusione della serata il candidato Sindaco G, che ha parlato di rilanciare l’agricoltura ed affidarle ai giovani di Paliano, che ne abbiano voglia, la gestione dei terreni comunali e riprendendo il discorso dell’economia, per loro ci sarà al centro della politica locale il Cittadino.

Il sindaco Pratini toglierà l’ICI sui terreni dati ai figli. Rivedrà il Piano Regolatore. Chiederà che il Servizio urbano della circolare termini le sue corse alla stazione di Colleferro, anche perché quella è la Stazione di Segni, Paliano, Colleferro ed ha promesso ai cittadini che il 50 percento dello stipendio da Sindaco sarà dato sin da subito ai servizi Sociali. “Se non dovessi realizzare queste cose mi farò decurtare il 25 percento di ogni cosa mancata e farò il Sindaco a Costo zero. Da oggi è cominciata per noi la Campagna elettorale casa per Casa.

L’avvocato Paolo De Simone ha illustrato il progetto “ Rosso di Sera” che non è un partito politico, ma un’associazione che sin dal settembre 2011 si è battuta per la riduzione dello stipendio dei consiglieri regionali e l’eliminazione del vitalizio. Dopo di che è esploso il caso Fiorito. Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento