menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di gruppo-3

Foto di gruppo-3

Paliano, premiata la campionessa Europea Special Olympics di bocce Mariangela Nori

La campionessa Europea Special Olympics pluridecorata di bocce la palianese Mariangela Nori è stata premiata dall’Amministrazione Comunale di Paliano alla presenza della direttrice regionale  Special Olympics Stefania Cardella, del Vescovo...

La campionessa Europea Special Olympics pluridecorata di bocce la palianese Mariangela Nori è stata premiata dall'Amministrazione Comunale di Paliano alla presenza della direttrice regionale Special Olympics Stefania Cardella, del Vescovo prenestino Mons. Domenico Sigalini, del sindaco di Paliano Domenico Alfieri e del Presidente della BCC di Paliano Giulio Capitani.

Tra il pubblico anche il Presidente Provinciale Special Olympics Alberto Ceccarelli ed il "presidentissimo" Umberto Schina. Insieme a lei è stata consegnata una medaglia anche a tutti gli altri ragazzi di "Fuori Centro" che non sono voluti mancare a questo momento importante.

Mariangela Nori è diventata Campionessa Europea in Belgio e il prossimo anno dovrebbe partecipare a Los Angeles ai campionati del mondo insieme alla squadra Italiana.

In Belgio Mariangela ha vinto la medaglia d'oro nel doppio femminile, medaglia di bronzo nel singolo e medaglia di bronzo a squadra mista.

La Signora Stefania Cardenia nel ricordare agli amministratori presenti; l'assessore Eleonora Campoli che ha presentato ed organizzato l'incontro, l'assessore allo Sport Federico Fiore e l'assessore Ugo Germanò, di: "inserire nello statuto comunale la dicitura ONU per l'inclusione di questa categoria di persone e che la vittoria di Mariangela è stata la vittoria di tutti i ragazzi portatori di handicap. Questo significa crescita e lo sport per questa categoria di persone a volte è vitale".

Mons. Domenico Sigalini, in visita alla città di Paliano da circa un mese, ha ricordato che anche Gesù Cristo si è buttato nel fiume ed è quello che ci insegnano loro non lo insegna nessuno. Il Presidente Capitani si è detto orgoglioso di ospitare questa manifestazione e soprattutto questi ragazzi meravigliosi. Il Sindaco Alfieri ha ribadito: "siete l'orgoglio della nostra città e da voi dobbiamo solamente prendere esempio".

Poi è avvenuta la consegna della targa alla campionessa europea e delle medaglie a tutti gli altri ragazzi che sono stati tutti festeggiati allo stesso modo. La signora Cardenia ci ha tenuto a ringraziare anche il ciclista Agnoli di Fiuggi che ha voluto essere presente con un suo importante pensiero anche ha questa manifestazione.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento