Polisportiva Borghesiana volley, gran vittoria della Seconda divisione maschile col Segni: 3-0

Nell’ultimo turno aveva lasciato qualche perplessità il punto perso “per strada” al cospetto di una compagine alla portata come Roma 7, battuta “solo” al tie break.

seconda div 2016-17 borghesiana (Medium)

Nell’ultimo turno aveva lasciato qualche perplessità il punto perso “per strada” al cospetto di una compagine alla portata come Roma 7, battuta “solo” al tie break.

Domenica, però, la Seconda divisione maschile del settore volley della Polisportiva Borghesiana ha strapazzato il Segni Black con un netto 3-0 dai parziali eloquenti (25-17, 25-15, 25-20). Una prestazione di grande spessore contro una formazione di qualità che poteva agganciare il secondo posto con una vittoria e che invece è rimasta con un pugno di mosche in mano. Tutto ciò nonostante la squadra capitolina non potesse contare sulla spinta in panchina di coach Stefano Criscuolo (che è anche il responsabile del settore volley e lo gestisce assieme a Giuliana Montaldi e all’altro dirigente Marco Perugini), assente per l’occasione. «Chi mi ha relazionato sulla gara – racconta lo stesso Criscuolo -, mi ha raccontato che i ragazzi hanno fatto un’ottima partita e hanno ottenuto una vittoria meritatissima». Il tecnico prova a spiegare “l’altalena” di rendimento del suo gruppo. «Questa è una squadra in costruzione che può contare su alcuni elementi esperti e su altri più giovani. Nell’ultimo periodo il miglioramento complessivo è stato abbastanza evidente, tutti stanno dando il loro contributo e io credo che la squadra possa stare nelle posizioni di vertice della classifica». In quest’ottica arriva un altro test molto importante per la Polisportiva Borghesiana volley: domenica la Seconda divisione capitolina farà visita all’Appio Roma. «Un’altra squadra di vertice e un avversario complicato – avverte Criscuolo – Dovremo sbagliare pochissimo come accaduto contro il Segni, ma siamo a cinque punti di distanza dall’avversario e una vittoria ci avvicinerebbe parecchio alle prime posizioni».

Molto bene anche la Seconda divisione femminile che ha imitato i ragazzi e ha vinto con un veloce 3-0 contro il Jolly Volley. Le ragazze di coach Marco Aquili dovranno attendere ora fino al 25 gennaio per tornare in campo: ad attenderle la non proibitiva trasferta di Marino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento