Giovedì, 28 Ottobre 2021
Prenestina

Bellegra, aria di crisi in maggioranza. Sul dissesto il sindaco non può decidere da solo

Aria di crisi in seno al comune di Bellegra, dove corre voce da un paio di giorni , che due consiglieri comunali di maggioranza,  non sarebbero d’accordo nella valutazione, troppo affrettata,  che vuole prendere il sindaco Flavio Cera, di portare...

Aria di crisi in seno al comune di Bellegra, dove corre voce da un paio di giorni , che due consiglieri comunali di maggioranza, non sarebbero d'accordo nella valutazione, troppo affrettata, che vuole prendere il sindaco Flavio Cera, di portare il comune al dissesto finanziario perché malconsigliato da "personaggi"esterni all'amministrazione.

Stando cosi le cose la maggioranza sarebbe sempre più risicata e le delibere sul dissesto passerebbero con soli 5 voti più quello del sindaco. In paese si chiedono può un sindaco, che si dice essere democratico, decidere da solo su una questione davvero molto delicata come questa, senza prima ascoltare una commissione consiliare composta anche da esperti esterni e che possa suffragare anche lo stesso sindaco di un parere, negativo o positivo che sia?. Sta di fatto, però che se i due consiglieri, come si vocifera a Bellegra, non dovessero votare il prossimo bilancio, allora sono seri guai per il sindaco stesso, che in questa faccenda starebbe facendo troppo l'arrogante senza ascoltare i "saggi".

In questo modo sta mettendo in serio rischio il proseguimento della sua amministrazione a distanza di mesi dalla sua elezione, dimostrandosi sempre più incapace della gestione della cosa pubblica. Questo punto è giusto che Flavio Cera capisca fino in fondo le ragioni di chi non è d'accordo. Perché queste grandi decisioni politiche-amministrative, a nostro sommesso giudizio, dovrebbero essere prese anche con il coinvolgimento della minoranza, in modo che una volta assunta la decisione del dissesto la responsabilità della gestione cada su tutti e non della metà dei consiglieri Comunali presenti in Consiglio che hanno votato a favore. Sarà capace il primo cittadino a gestire questa fase politica- amministrativa molto delicata?

Gian. Flav.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellegra, aria di crisi in maggioranza. Sul dissesto il sindaco non può decidere da solo

FrosinoneToday è in caricamento