Giovedì, 21 Ottobre 2021
Prenestina

Cave, operaio e spacciatore. Arrestato 63enne con 100 gr di marjiuana in casa

Gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Palestrina nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro gli stupefacenti disposti dal superiore Comando hanno arrestato un cittadino italiano

Gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Palestrina nell'ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro gli stupefacenti disposti dal superiore Comando hanno arrestato un cittadino italiano

residente a Cave classe'63 operaio per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. I carabinieri già da diversi giorni avevano seguito i movimenti dell'uomo cosi in mattinata, subito dopo il sorgere del sole, sono piombati all'interno dell'abitazione . A seguito di accurata perquisizione domiciliare i carabinieri rinvenivano, ponendo sotto sequestro, tre grossi involucri contenente marijuana del peso di 100 grammi già essiccata e tre piante sempre della medesima sostanza in essicazione. L'operazione dava modo inoltre di rinvenire materiale vario per la coltivazione e l'essicazione ed il confezionamento delle singole dosi , svariati bilancini elettrici ed una somma contante frutto dell'attività delittuosa dell'uomo . L'arrestato espletate le formalità di rito è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, operaio e spacciatore. Arrestato 63enne con 100 gr di marjiuana in casa

FrosinoneToday è in caricamento