Cave, senza patente ed assicurazione non si ferma all'alt e scappa. Arrestato 23enne

Sabato sera, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Cave hanno arrestato un 23enne per non essersi fermato all’alt intimato durante un posto di controllo alla circolazione stradale.

Sabato sera, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Cave hanno arrestato un 23enne per non essersi fermato all’alt intimato durante un posto di controllo alla circolazione stradale.

Durante un nomale servizio di controllo del territorio nel centro storico di Cave, i Carabinieri hanno notato il giovane a bordo di un’auto e, sapendo che non è possessore di patente, gli hanno intimato di fermarsi. Il ragazzo però, alla vista dei Carabinieri, ha improvvisamente iniziato una fuga ad alta velocità per le vie del paese. Ne è nato un inseguimento e lo stesso è stato rintracciato poco dopo nei pressi della sua abitazione. Quando i militari l’hanno fermato, ha cercato nuovamente di scappare a piedi spintonando un Carabiniere, ma alla fine è stato bloccato ed accompagnato in caserma.

Dagli accertamenti è emerso che oltre ad essere sprovvisto di patente, il 23enne viaggiava a bordo di un’autovettura priva di copertura assicurativa. Il ragazzo è stato sanzionato e arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento