Prenestina

Genazzano, a Palazzo Colonna il corso BLSD pediatrico con i volontari CRI di tutta la zona

Nella sala multimediale e nei locali attigui del Castello Colonna, l’ultima domenica di luglio, si è svolto il corso PBLSD che ha visto la partecipazione di un’ottantina di volontari della Croce Rossa Italiana. A loro in mattinata ha portato il...

Nella sala multimediale e nei locali attigui del Castello Colonna, l'ultima domenica di luglio, si è svolto il corso PBLSD che ha visto la partecipazione di un'ottantina di volontari della Croce Rossa Italiana. A loro in mattinata ha portato il saluto dell'amministrazione comunale il sindaco, Fabio Ascenzi. Il corso ha avuto la durata di un'intera giornata ed è terminato con una prova pratica e una teorica rappresentata da quiz a scelta multipla. I volontari della CRI dei gruppi comunali del Comitato di Bellegra (Genazzano, Olevano Romano, San Vito Romano e Bellegra) cui si sono aggiunti quelli provenienti da Zagarolo e da Velletri hanno seguito le lezioni loro impartite da istruttori specializzati della CRI e riguardanti le manovre da attuare in caso di rianimazione di bambini in età pediatrica e non distinguendoli in due grandi categorie: da 0 a un anno e da un anno in poi. Uno degli argomenti è stato la disostruzione delle vie aeree, ossia il comportamento da attuare in presenza di un corpo estraneo nella gola di un bambino, ed un altro la rianimazione in caso d'incoscienza utilizzando appropriatamente un defibrillatore automatico o semiautomatico esterno. Questo corso di fine luglio ha costituito la terza parte di un percorso più ampio iniziato a gennaio di quest'anno dai volontari della CRI del Comitato di Bellegra. Gli altri due momenti importanti sono stati il corso di Primo Soccorso BLS e quello BLSD, entrambi svolti in altrettante giornate nei locali del Castello Colonna, preceduti da lezioni teoriche in strutture come quella di Valle Rotelle a Genazzano, sede del Gruppo Comunale genazzanese della CRI. In sintesi si è trattato dell'attuazione pratica del Progetto Formativo per la Rianimazione Cardio-polmonare e la Defibrillazione precoce, comprendente il Primo Soccorso, promossa dalla Croce Rossa Italiana. Nella premessa del Progetto BLSD della CRI si legge che "I contenuti del corso fanno riferimento alle linee guida ILCOR (Internazional Liaison Committee on Resuscitation) comitato che raccoglie i maggiori organismi internazionali del settore per raggiungere un'omogeneità mondiale nelle metodiche adottate nel soccorso. Il corso permetterà di conseguire le conoscenze teoriche e le capacità operative per effettuare manovre di Rianimazione cardiopolmonare di base". Al termine della giornata al Castello Colonna l'amministrazione comunale, che ha prestato il proprio patrocinio all'iniziativa sin dall'inizio nel gennaio scorso, ha consegnato per mano dell'assessore al Volontariato Sociale, Paolo Schiavella, ai sei istruttori della CRI, che sono intervenuti, una medaglia e un adesivo ricordo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genazzano, a Palazzo Colonna il corso BLSD pediatrico con i volontari CRI di tutta la zona

FrosinoneToday è in caricamento