Serpentara calcio (Ecc), Savatteri: «Sono venuto qui per cercare di vincere il campionato»

Il Serpentara BellegraOlevano vola agli ottavi di Coppa Italia. La squadra di mister Enrico Baiocco ha vinto 3-0 contro il Racing nella sfida di ritorno giocata ieri (dopo il 2-1 esterno della gara d’andata) e griffata dalla rete di Luigi...

savatteri-al-1

Il Serpentara BellegraOlevano vola agli ottavi di Coppa Italia. La squadra di mister Enrico Baiocco ha vinto 3-0 contro il Racing nella sfida di ritorno giocata ieri (dopo il 2-1 esterno della gara d’andata) e griffata dalla rete di Luigi Savatteri e dalla doppietta di Francesco Cestrone.

«Una gara equilibrata nel primo tempo – commenta l’esterno sinistro difensivo classe 1996 Savatteri – anche se abbiamo provato sempre ad attaccare. Poi nella ripresa sugli sviluppi di un calcio di punizione di Piva sono riuscito a sbloccare il risultato con un colpo di testa e la partita è andata in discesa, anche perché avevamo già vinto in trasferta. La Coppa è sicuramente una competizione a cui teniamo, il nostro obiettivo è sempre quello di scendere in campo per vincere». In campionato rimane il gap dai vertici della classifica, anche se l’ex difensore del Trastevere ha le idee chiarissime. «Sono sceso di categoria per fare un campionato di vertice e il Serpentara ha tutte le carte in regola per centrare questo obiettivo. Purtroppo questa squadra è stata fortemente condizionata dalle note vicende estive che ci hanno fatto perdere molto tempo a livello organizzativo e anche dal punto di vista della costruzione della squadra, compresa la scelta della guida tecnica – rimarca Savatteri -. Ma da un mese a questa parte la squadra sta macinando gioco e vittorie e ha pareggiato solo una gara domenica scorsa sul campo dell’Unipomezia data da tutti come una delle protagoniste annunciate della stagione. Ci ritroviamo nella scomoda condizione di rincorrere, ma non ci possiamo fare molto: dobbiamo inseguire e ce la metteremo tutta». Nel prossimo turno il Serpentara ospiterà il San Cesareo. «Loro vengono dalla partita interna con l’Aprilia saltata domenica scorsa per i noti motivi – spiega Savatteri – Al di là dell’avversario di turno, comunque, noi giochiamo con un solo risultato nella testa proprio perché vogliamo rientrare al più presto nelle zone di classifica che competono a questo gruppo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento