Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Roma

Provincia, Patrizi: “faremo a meno della tassa sui passi carrai”

“Ho letto sulla stampa odierna la notizia per la quale nel bilancio della Provincia è riapparso il pagamento della tassa sui passi carrabili. Nei giorni scorsi credevo di essere stato chiaro sull’argomento ma, evidentemente, non lo sono stato...

"Ho letto sulla stampa odierna la notizia per la quale nel bilancio della Provincia è riapparso il pagamento della tassa sui passi carrabili. Nei giorni scorsi credevo di essere stato chiaro sull'argomento ma, evidentemente, non lo sono stato abbastanza.

Ho spiegato come il bilancio della Provincia era praticamente chiuso, grazie alle economie che avevamo fatto con il taglio di spese per oltre un milione e mezzo di euro; come, purtroppo, sono giunti improvvisamente svariate centinaia di migliaia di euro da pagare per ingiunzioni legate alla Multiservizi e all'Agenzia Frosinone Formazione; come, per questi motivi, abbiamo, dunque, fatto riferimento a quella tassa che però, in fase di assestamento, sarà di nuovo sospesa.

Lo avevo detto e lo confermo. Ho anche letto, le dichiarazioni di un'associazione di consumatori, la quale asserisce che io stia facendo accordi con Acea Ato 5 Spa senza il mandato dei Sindaci. Ebbene non mi interessa rispondere all'associazione ma cercare di ottenere un'informazione corretta, perché quanto asserito da quell'associazione non corrisponde ad alcuna verità. Non ci sono trattative in atto, anzi, stiamo rifacendo tutti i conteggi che il commissario ad acta per la tariffa idrica Dell'Oste ha proposto, continuiamo i nostri ricorsi, chiediamo ad Acea di conferire ai Comuni i ratei scaduti. Soprattutto nessuna decisione viene presa da me in autonomia ma tutto passa per la Consulta dei Sindaci e per l'Assemblea". E' quanto afferma il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Patrizi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, Patrizi: “faremo a meno della tassa sui passi carrai”

FrosinoneToday è in caricamento