menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, Abbruzzese (fi): zingaretti metta in campo azioni per riaprire pediatria ad Alatri e ambulatorio trasfusionale a Cassino

Credo sia opportuno che il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti metta in campo le azioni necessarie, di concerto con l’azienda sanitaria locale di Frosinone, per riaprire il reparto di pediatria dell’ospedale San Benedetto di Alatri...

Credo sia opportuno che il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti metta in campo le azioni necessarie, di concerto con l'azienda sanitaria locale di Frosinone, per riaprire il reparto di pediatria dell'ospedale San Benedetto di Alatri ed il laboratorio trasfusionale dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione sviluppo Economico Lavoro e PMI.

"La chiusura per carenza di personale delle due strutture citate ha ulteriormente peggiorato i livelli minimi di assistenza su questo territorio. Insieme al reparto di ostetricia, quello di pediatria rappresentava un'eccellenza del presidio ospedaliero ernico, che, visto l'accanimento di questi ultimi giorni diventerà presto una vera e propria medicheria accorpata allo Spaziani di Frosinone. Pertanto, credo che sia giunto il momento, per il governatore, di gettare la maschera. Se si fanno delle scelte, come la chiusura dei reparti de quo si deve avere il coraggio di sostenerle. Basta prendere in giro i cittadini.

Fino alla fine di agosto, inoltre, sarà chiuso anche l'ambulatorio trasfusionale del Santa Scolastica di Cassino. Le persone che usufruivano e dovrebbero usufruire di questo servizio settimanalmente, sono 40 ed arrivano da tutto il comprensorio cassinate e sono tutti con un quadro clinico compromesso, tanto che per taluni la trasfusione è un vero e salva vita. Ma nonostante le proteste degli stessi e dei familiari, la struttura ha chiuso i battenti, alla faccia della grande rivoluzione prospettata dalla Mastrobuono nell'ospedale della città martire. Pertanto, è inutile mandare in avanscoperta il referente politico sul territorio per fare la conta delle criticità se poi non si fa nulla per risolverle. Zingaretti deve mettersi in testa che i cittadini della provincia di Frosinone non sono di serie b e hanno diritto anche loro ad una sanità efficiente ed efficace". Ha concluso Abbruzzese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento