Regione, Alitalia Zingaretti: ‘si percorrano tutte le strade, difendiamo il lavoro’

“Avrei preferito un altro esito. Ma se Alitalia si ritrova in crisi profonda per l’ennesima volta negli ultimi anni la responsabilità non è certo dei lavoratori, bensì di una storia complessa, di manager, di vari “capitani coraggiosi” e di piani...

“Avrei preferito un altro esito. Ma se Alitalia si ritrova in crisi profonda per l’ennesima volta negli ultimi anni la responsabilità non è certo dei lavoratori, bensì di una storia complessa, di manager, di vari “capitani coraggiosi” e di piani industriali incapaci di intercettare la crescita della domanda interna di trasporto aereo. E’ un paradosso, infatti, o forse sintomo di incapacità dalla privatizzazione ad oggi, che di fronte alla crescita costante del trasporto aereo in Italia e in Europa un vettore come Alitalia non riesca a stare sul mercato”.

Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

“Ora siamo di fronte ad un dramma che, a questo punto, rischia di trascinare con pesantissime ripercussioni sull’indotto e su tutto il sistema aeroportuale di Roma e del Lazio, migliaia di lavoratori che non hanno alcuna colpa e che incidono, con il costo del lavoro, per una piccola parte sui bilanci della ex compagnia di bandiera. Costi che non giustificano in alcun modo il fallimento di strategia industriale che, anche questa volta, si vuole scaricare sui lavoratori e non sui manager che ritroveremo, come è avvenuto in passato, alla guida di altre importanti aziende dopo l’ennesimo clamoroso insuccesso”. “Chiediamo al governo, che in questi mesi ha fatto molto, di percorrere tutte le strade – conclude Zingaretti - per evitare che l'Italia perda la propria compagnia di bandiera che significa commercio, turismo, lavoro, competenze professionali, ricerca”.

ALITALIA, MINNUCCI (PD): “RIGIDITÀ CALENDA CONTROPRODUCENTE. NON LASCIAMO SOLI I LAVORATORI”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nessun approccio ideologico per affrontare la delicata e drammatica vicenda Alitalia. Come parlamentare del territorio di Fiumicino e come membro della Commissione Trasporti giudico, dunque, la rigidità espressa in queste ore dai Ministri Calenda e Poletti potenzialmente molto pericolosa sia per il destino della compagnia aerea che per il futuro di migliaia di lavoratori di Alitalia e dell'indotto. Mettiamo da parte questa ingiustificabile fermezza palesata da alcuni esponenti del Governo e iniziamo a pensare a tutte le soluzioni possibili per poter salvare Alitalia. A riguardo, perché non prevedere un impegno, industriale non assistenziale, di grandi realtà nazionali, come Finmeccanica, Ferrovie dello Stato e Poste Italiane, per evitare il fallimento di Alitalia? Trattasi di grandi 'campioni nazionali' che potrebbero benissimo integrare le proprie attività con quelle di una grande compagnia aerea, sviluppando sinergie ed economie di scala in grado di mettere in campo un piano industriale credibile e concreto. Il Governo si muova risolutamente su questa strada, senza indugi e senza tentennamenti”. Ha detto il deputato dem, Emiliano Minnucci, in merito alla situazione Alitalia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento