menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, 93enne mette in fuga un ragazzo che lo voleva truffare con la scusa dello specchietto

I Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno denunciato un 25 enne romano con precedenti specifici, che ha tentato di mettere a segno la nota “truffa dello specchietto” ai danni di un 93enne romano.

I Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno denunciato un 25 enne romano con precedenti specifici, che ha tentato di mettere a segno la nota "truffa dello specchietto" ai danni di un 93enne romano.

La vittima, mentre percorreva via Gregorio VII, è stata affiancata da due ragazzi a bordo di un motociclo, i quali, simulando un urto con l'autovettura, lo hanno costretto a fermarsi. Subito dopo, è scattata la richiesta di denaro per il risarcimento di un fantomatico danno da lui causato.

La vittima si è fermamente opposta a tale richiesta, riuscendo a far desistere i malviventi che, poco dopo, si sono allontanati con la moto.

Immediatamente il 93enne ha allertato i Carabinieri fornendo loro il numero della targa del veicolo con cui i truffatori si erano appena allontanati.

Grazie a ciò, i militari sono riusciti ad individuare uno degli autori della tentata truffa e a denunciarlo a piede libero.

LA STORTA - CARABINIERI ARRESTANO GIOVANE MOLESTATORE IN BICICLETTA.

I Carabinieri della Stazione Roma La Storta hanno arrestato un ragazzo appena 18enne di Anguillara Sabazia che pedalando in bicicletta aveva molestato una ragazza di 34 anni che si trovava in strada per gettare l'immondizia.

La reazione della donna ha messo in fuga il 18enne.

La ragazza, nonostante lo spavento, è stata lucida nel chiamare immediatamente il "112", a cui ha fornito indicazioni utili al rintraccio del molestatore.

Poco dopo, infatti, il giovane è stato bloccato in via Braccianese, mentre stava tentando di far perdere le proprie tracce pedalando velocemente.

Il ragazzo si trova ora nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento