Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Roma

Roma, al Palatino armato di bastone danneggia auto in sosta

Con un bastone, apparentemente senza motivo, stava danneggiando alcune auto in sosta lungo via San Teodoro. Una segnalazione giunta al “112” ha fatto scattare l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che lo hanno sorpreso mentre...

Con un bastone, apparentemente senza motivo, stava danneggiando alcune auto in sosta lungo via San Teodoro. Una segnalazione giunta al "112" ha fatto scattare l'intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che lo hanno sorpreso mentre si stava accanendo sui veicoli.

A finire in manette è stato un 21enne originario del Mali, nella Capitale senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell'ordine.

Il giovane aveva preso di mira due utilitarie parcheggiate lungo al strada, colpite in più parti. Arrestato con l'accusa di danneggiamento aggravato, il 21enne è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

TERMINI - CARABINIERE LIBERO DAL SERVIZIO BLOCCA DUE NOMADI CHE RAPINANO UN TURISTA GIAPPONESE A BORDO DI UN TRENO FRECCIA ARGENTO.

Due donne nomadi, rispettivamente di 22 e 30 anni, sono state arrestate da un Carabiniere, libero dal servizio, effettivo al Reparto Carabinieri Presidenza della Repubblica con l'accusa di tentato furto aggravato e rapina.

Le due nomadi, ieri mattina, fingendosi delle normali passeggere, sono salite a bordo di un treno Freccia Argento in partenza dallo scalo ferroviario di Roma Termini, approfittato della folla di viaggiatori, hanno tentato di sfilare il portafogli con 160 euro dalla borsa di una turista giapponese appena salita a bordo. La vittima però si è accorta di quanto stava accadendo ed ha cercato di allontanarle ma le due non contente l'hanno aggredita colpendola ripetutamente al volto e portandole via i soldi. La scena non è passata inosservata ad un Carabiniere, libero dal servizio, anch'egli appena salito sullo stesso convoglio ferroviario che è subito intervenuto bloccando le due ladre, anche con l'ausilio di personale della Polfer.

Dopo l'arresto, le due donne sono state associate al carcere di Roma Rebibbia, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al Palatino armato di bastone danneggia auto in sosta

FrosinoneToday è in caricamento