Roma

Stella Azzurra Roma pluripremiata anche quest'anno ai Basket Awards della FIP Lazio

Stella Azzurra Roma pluripremiata anche quest'anno ai Basket Awards della FIP Lazio. Tanti i riconoscimenti di squadra e individuali conquistati dal Club di Via Flaminia nella terza edizione della cerimonia di gala con cui il Comitato Regionale...

Stella Azzurra Roma pluripremiata anche quest'anno ai Basket Awards della FIP Lazio. Tanti i riconoscimenti di squadra e individuali conquistati dal Club di Via Flaminia nella terza edizione della cerimonia di gala con cui il Comitato Regionale premia le eccellenze della pallacanestro laziale della precedente stagione sportiva.

Andata in scena ieri pomeriggio nell'Auditorium del Palazzo delle Federazioni a Roma alla presenza del presidente federale Giovanni Petrucci, del vicepresidente Gaetano Laguardia, del vicepresidente del Coni Lazio Felice Pulici e del rappresentante della segreteria politica del presidente della Regione Lazio Roberto Tavani, alla cerimonia la Stella Azzurra era presente a livello dirigenziale con il presidente Fabio de Mita, il dirigente responsabile Lilli Mauriello e Daniele Comandini, che hanno ritirato i tre premi per la qualificazione alle Finali Nazionali giovanili di U20, U18 e U16 Eccellenza, i tre tornei tricolori da cui la Stella Azzurra ha riportato a casa due medaglie di bronzo coi terzi podi conquistati dalle due squadre allenate da Germano D'Arcangeli.

Sempre come società è stato preso anche il premio per il lavoro svolto su Daniel Laffitte, uno dei protagonisti del trionfo del Lazio al Trofeo delle Regioni 2016. Il giocatore nerostellato classe 2002 è stato premiato insieme al resto della selezione laziale (tra cui anche il neostellino Thomas Reale), andandosi così ad aggiungere ad altri tre prodotti del vivaio Stellazzurra Basketball Academy che hanno ricevuto il riconoscimento per la convocazione ad importanti tornei internazionali con le nazionali giovanili. Tra questi era presente Mattia Palumbo, il giocatore del gruppo Prima Squadra della Stella Azzurra che nella scorsa estate è stato il secondo miglior realizzatore dell'Italia agli Europei U16 di Radom in Polonia. Al classe 2000 romano anche la responsabilità di ritirare il premio assegnato per la partecipazione al Torneo dell'Amicizia in Spagna con la Nazionale U15 femminile a Camilla Angelini, impossibilitata ad essere presente per la contemporanea partita di campionato dell'U16 nerostellata in casa delle Stelle Marine Ostia. "In contumacia" anche il ritiro dei premi per Tommaso Guariglia e Andrea La Torre, le cui targhe per la disputa degli Europei U20 sono state consegnate ai dirigenti stellini.

Infine, particolarmente calorosi gli applausi al nostro responsabile del settore giovanile, Andrea Antonelli, che ha ricevuto il premio speciale Basket e Cuore per il progetto Basket e Disabilità che sta portando avanti da anni con la sua New Star, presente ai Basket Awards coi suoi ragazzi davvero speciali che hanno conquistato l'affetto del pubblico in sala.

Paolo De Persis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stella Azzurra Roma pluripremiata anche quest'anno ai Basket Awards della FIP Lazio

FrosinoneToday è in caricamento