menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravissimo incidente in fabbrica, giovane operaio ferito alla testa da un rullo d'acciaio

L'infortunio si è verificato in un'azienda di Sant'Elia Fiumerapido. L'uomo, un trentunenne nativo di Cervaro, è stato trasferito a Roma. Sul posto i Carabinieri e gli ispettori dello Spresal

Stava lavorando all'interno di un'azienda di Sant'Elia Fiumerapido (nel sud della provincia di Frosinone) quando è stato colpito alla testa da un rullo di acciaio. Un impatto violentissimo che ha provocato ad un operaio di trentuno anni nativo di Cervaro ma residente in provincia di Caserta, un gravissimo trauma cranico. Immediatamente soccorso dal personale dell'Ares 118 allertato dai colleghi e dai titolari della fabbriche specializzata in imballaggi industriali. Un'eliambulanza ha poi provveduto a trasferirlo direttamente presso il policlinico 'Umberto Primo' di Roma. Le sue condizioni sono critiche. Sul posto stanno ora procedendo, per la ricostruzione dei fatti, i carabinieri della stazione di Sant'Elia Fiumerapido e gli ispettori dello Spresal dell'Asl.

In aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento