menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giorgio, a spasso con un lungo coltello in auto. Denunciata una 25 enne

La donna nascondeva l'arma addosso ed è stata scoperta grazie al fiuto dei carabinieri

Nascondeva un lungo coltello a serramanico addosso con la speranza di non essere scoperta, cosa che invec, è successo poco ore a fa a San Giorgio a Liri (Frosinone). Qui, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri, ha scoperto la donna,  una 25enne residente nella provincia di Cagliari, ma di fatto domiciliata a Cassino, nubile, incensurata, che è stata denunciata per il reato di “porto illegale di armi o strumenti atti ad offendere”.

La donna, controllata dai militari mentre era bordo di un’autovettura, unitamente ad un 35enne residente a Cassino, (gravato da vicende penali in materia di stupefacenti) ed un 51enne residente a Piedimonte San Germano (gravato da vicende penali per reati contro la persona), come detto, a seguito di perquisizione personale è stata  trovata in possesso di un coltello artigianale tipo “serramanico” della lunghezza complessiva di cm. 21, sottoposto a sequestro.

Inoltre, ricorrendone i presupposti, agli uomini che erano con lei è stato notificato l’avvio del procedimento amministrativo per l’emissione della misura di prevenzione del rimpatrio con divieto di ritorno nel territorio del comune di San Giorgio a Liri per anni tre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento