Nessun attentato all'auto del consigliere Marcelli. Si è trattato di un corto circuito

Le indagini dei carabinieri hanno escluso l'ipotesi di un possibile atto doloso. A distruggere la vettura è stato un fenomeno accidentale

In un primo momento si era pensato ad un atto intimidatorio nei confronti del consigliere regionale del M5S Loreto Marcelli. Poi le indagini avviate dai carabinieri della Compagnia di Sora hanno escluso l'ipotesi attentato riconducendo le cause dell'incendio della sua vettura ad un semplice corto circuito. L'episodio che ha creato non poca tensione al consigliere pentastellato è avvenuto intorno alle 2 di questa notte. L'auto, una Mercedes C200cdi, era parcheggiata all'interno del cortile della sua abitazione quando nel cuore della notte ha improvvisamente preso fuoco. Dalle prime indagini dai carabinieri erano state escluse tracce di combustibile. Le fiamme sono divampate dal vano motore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento