Subiaco, controlli ai locali della movida. 5 sanzioni amministrative elevate

I Carabinieri della Stazione di Subiaco, unitamente ai militari del Nucleo CC Antisofisticazione e Sanità di Roma, hanno effettuato nel corso della serata di ieri una mirata attività di controllo degli esercizi pubblici della città che...

I Carabinieri della Stazione di Subiaco, unitamente ai militari del Nucleo CC Antisofisticazione e Sanità di Roma, hanno effettuato nel corso della serata di ieri una mirata attività di controllo degli esercizi pubblici della città che, soprattutto nei week-end, costituiscono i principali punti di ritrovo ed aggregazione dei giovani.

Nel corso del servizio, diretto anche a verificare la presenza dei requisiti igienico-sanitari, sono stati controllati quattro locali pubblici, nei quali sono state riscontrate cinque irregolarità ed elevate altrettante sanzioni amministrative per un totale di €1965,00.

In particolare, in uno degli esercizi controllati è stata accertata la mancata affissione della tabella informativa sui sintomi correlati ai diversi livelli di concentrazione alcolemica nel sangue ed alle quantità delle bevande alcoliche più comuni che potrebbero causare il superamento dei limiti consentiti per la guida.

In altri due locali, mancava anche il dispositivo che dovrebbe consentire ai clienti di poter verificare la loro idoneità alla guida dopo aver assunto alcool.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel quarto locale, invece, le sanzioni hanno riguardato la normativa antifumo e sono state elevate al titolare, per la mancata esposizione della cartellonistica relativa al divieto di fumo, e a una giovane avventrice, sorpresa a fumare all’interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento