rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca San Vittore del Lazio

Tragedia sulla Casilina, muore Alfonso Iannotta

Il diciassettenne coinvolto nell'incidente di ieri sul tratto che collega San Vittore del Lazio e San Pietro Infine non ce l'ha fatta. È morto a seguito delle importanti ferite riportate

Alle prime luci dell'alba, abbiamo perso un giovane prezioso: Alfonso Iannotta, un ragazzo di soli diciassette anni, residente in San Pietro Infine. Un incidente terribile lungo la strada statale Casilina (Frosinone) ha messo fine alla sua giovane vita mentre stava andando al lavoro.

Il giovane - nell'incidente verificatosi ieri mattina - aveva incrociato la sua strada con una Golf, in circostanze ancora avvolte nel mistero. L'impatto è stato violento, spezzando in due la sua motocicletta e gettandolo a terra. L'Ares 118 è intervenuto prontamente, ma il suo cuore ha smesso di battere alle 5:20 di questa mattina, nonostante l'intervento chirurgico delicato all'ospedale 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta.

La comunità di San Pietro Infine è ora pervasa dal dolore. Alfonso era il primogenito di quattro fratelli, figlio di Steve e Filomena. Era un ragazzo giudizioso, gentile e impegnato in un lavoro presso un distributore di carburante lungo la Casilina. Tutta la comunità, dove la famiglia di Alfonso era ben conosciuta e apprezzata, condivide il dolore della sua prematura scomparsa.

La luce dell'alba non sarà mai più la stessa senza Alfonso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla Casilina, muore Alfonso Iannotta

FrosinoneToday è in caricamento