Velletri, pino marittimo cade sulle auto: tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata alle 8 di questa mattina in via Ettore Moresi, in pieno centro storico, vicino l'arco di Porta Napoletana a Velletri. Un grosso pino, che era all'interno di un giardino di un palazzo, alto diversi metri è cascato sulla strada...

Maltempoo_pini-sml

Tragedia sfiorata alle 8 di questa mattina in via Ettore Moresi, in pieno centro storico, vicino l'arco di Porta Napoletana a Velletri. Un grosso pino, che era all'interno di un giardino di un palazzo, alto diversi metri è cascato sulla strada invadendo la corsia e franando su alcune auto parcheggiate.

Per un puro caso in quel momento e visto il giorno di festa non passava nessun pedone o automobilista, altrimenti sarebbe stata un'altra tragedia della strada, visto che la zona è densamente abitata e molto trafficata. Sul posto sono subito arrivati gli agenti della polizia locale, i vigili del fuoco del locale distaccamento e gli uomini del corpo forestale. Tre le auto danneggiate che erano parcheggiate lungo la strada e tanta paura tra i numerosi residenti che sono subito scesi in strada sentendo il forte boato.

La forestale e l'ufficio tecnico del comune hanno subito disposto l'abbattimento e il taglio immediato degli altri tre alberi pericolosi che si trovano nei giardini delle altre palazzine della strada. Sul posto anche una autoscala dei pompieri giunta sul posto da Roma, chiamata dai colleghi di Velletri in ausilio, per il taglio dei rami pericolanti degli altri grossi pini presenti lungo la strada, visto il forte vento che imperversa nella zona dei Castelli Romani dalle prime ore del mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa del forte vento che da questo mattina colpisce il litorale di Fiumicino, un cipresso di circa 8 metri è crollato all'interno del cimitero monumentale di via Portuense, senza comunque provocare danni o feriti. Sul posto è intervenuta la polizia locale e sono in corso le operazioni di rimozione del tronco da parte dell' ufficio Ambiente e della Protezione Civile. Per garantire l'incolumità dei visitatori e lo svolgimento delle operazioni di rimozione del tronco che attualmente è appoggiato a un'alberatura più bassa, il cimitero è stato chiuso al pubblico per motivi di sicurezza. Il vento forte ha poi causato il crollo di un'acacia su un'auto all'angolo tra via Marotta e via Nettuno a Fregene. Danni alla vettura ma, fortunatamente, nessuna conseguenza per persone. Anche a Fregene stanno intervenendo i volontari della Protezione Civile locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento