Velletri, un anno dal Polo Economico Creativo Interculturale

Alla domanda, come stai? Bisognerebbe sempre rispondere, sono felice e realizzato! Sappiamo che nella vita c’è sempre qualcosa da mettere a posto e che l’ottimismo è credere in azioni che diano forza.

20161108_161134

Alla domanda, come stai? Bisognerebbe sempre rispondere, sono felice e realizzato! Sappiamo che nella vita c’è sempre qualcosa da mettere a posto e che l’ottimismo è credere in azioni che diano forza.

Il Polo Economico Creativo Interculturale, iscritto al registro di trasparenza della Comunità Europea, vuole essere un promotore della conoscenza mirata a valorizzare strategie con azioni di riconoscimento che siano identificate anche economicamente.

Abbiamo voluto creare un ciclo virtuoso basato sulla condivisione progettuale attraverso i Format per i professionisti, connessa ad una realtà globale con l’attivazione dei nostri P.E.C.I Point.

Vorremmo riunirvi tutti e ringraziarvi personalmente per festeggiare insieme ai nostri sostenitori un anno delle attività nate attraverso il Polo Economico Creativo Interculturale. L’evento che si terrà il 21 Novembre 2016 a Velletri, in Via Artemisia Mammucari, 26 alle ore 18:30, con tutti coloro che hanno fatto sì in questo anno che l’incubatore Polo Economico Creativo Interculturale sia stata una risorsa per le persone che si sono rivolte alla nostra grande famiglia. Ci è sembrato bello dare spazio ai vostri commenti, suggerimenti ed esperienze, proseguendo con il filo conduttore della nostra presentazione all’inaugurazione di un anno fa (La biblioteca del Sapere), creando un dialogo che racconti la storia del viaggio compiuto insieme. Per questo abbiamo selezionato alcune delle vostre esperienze, facendoci conoscere un’Italia poco raccontata. Questo paese è fatto di persone e professionisti che costruiscono la loro strada verso il successo con passione, impegno e trasparenza, ritrovando l’orgoglio di essere italiani. Sentirsi parte di una comunità interculturale, non solo virtuale, ma attiva che entra in azione è il valore

aggiunto che ci stimola a lasciare un mondo migliore.

Se allunghiamo lo sguardo oltre il limite della nostra vita riusciremo a sostenere una generazione di uomini e donne felici, autonomi, ricchi, aperti alla ricerca ed allo sviluppo del benessere e connessi alle grandi possibilità che soltanto una integrazione di intelligenze può dare.

A volte quando si pensa di non aver intrapreso la strada giusta, accade che si incontrino delle persone che ci aiutano a fermarci prendere fiato e fare la scelta ragionevolmente incoerente ma che si rivelerà giusta e preziosa.

È importante credere sempre in sé stessi e lottare per raggiungere i propri obiettivi senza farsi fermare da chi non ha il coraggio di prendere in mano la propria vita.

La condivisione e gli intenti comuni

creano progetti e generano nuovi mondi per il futuro. Il Polo sei Tu! Siamo grati e felici dei risultati raggiunti quest’anno, gli errori e le difficoltà fanno crescere. Facendo scorrere indietro la pellicola di questi dodici mesi ritroviamo moltissimi volti, già conosciuti o nuovi, provenienti dal passato o appena incontrati sulla strada del futuro. A tutti voi che fate parte di questo meraviglioso progetto vogliamo semplicemente dire grazie. Cercateci anche quando le condizioni avverse e gli eventi vi vorranno far credere che non esiste nessuno in grado di comprendervi. Per Diventare P.E.C.I POINT contatta la nostra segreteria 06.96155252 o inviaci una e-mail formatcompany@preventia.it oppure registrati dal nostro sito www.pecipoint.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento