Veroli, scoperta casa abusiva su un terreno con il vincolo paesaggistico

La struttura è stata posta sotto sequestro dai carabinieri forestali

Si stava costruendo la nuova casa su di un terreno dove a causa del vincolo paesaggistico ed idrogeologico non si poteva muovere neanche una foglia. Eppure la scoperta fatta dai carabinieri Forestali a Veroli ha dell’incredibile in quanto l’abitazione era quasi del tutto completata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La struttura, ancora in fase di realizzazione, risulta occupare una superficie di circa 110 mq. Per evitare che l’abuso fosse portato ad ulteriori conseguenze, il manufatto è stato posto sotto sequestro preventivo ed avvisata l’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento