Accecata dalla gelosia minaccia il marito con un’ascia prima di "sfogarsi" sull’auto

Una donna di 53 anni dopo l’ennesima discussione ha deciso di passare dalle parole ai fatti andando a colpire in più riprese la sua autovettura parcheggiata davanti casa

Foto di archivio

Oramai la gelosia all’interno era diventata la “protagonista” della vita di tutti i giorni di una coppia di Veroli, nel cuore della Ciociaria. Non c’era discussione tra marito e moglie che non sfogasse in strilli e minacce reciproche. Ma nelle ore scorse si è passati, purtroppo, dalle parole ai fatti e la signora di 53 anni ha minacciato il marito con un’ascia che aveva preso nel giardino di casa e che veniva utilizzata dall’uomo per tagliare la legna.

Le minacce con l’ascia in pugno

La donna dopo l’ennesimo scatto d’ira la presa in mano e l’ha rivolta verso il marito ma ha deciso, però, di sfogarsi contro l’auto dell’uomo e la colpita in più parti danneggiandola.

L'arrivo dei carabinieri e la denuncia

Sul posto sono giunti dopo alcuni minuti i carabinieri della locale stazione che hanno denunciato la donna che ora dovrà rispondere di minacce e danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento