rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Veroli

Accecata dalla gelosia minaccia il marito con un’ascia prima di "sfogarsi" sull’auto

Una donna di 53 anni dopo l’ennesima discussione ha deciso di passare dalle parole ai fatti andando a colpire in più riprese la sua autovettura parcheggiata davanti casa

Oramai la gelosia all’interno era diventata la “protagonista” della vita di tutti i giorni di una coppia di Veroli, nel cuore della Ciociaria. Non c’era discussione tra marito e moglie che non sfogasse in strilli e minacce reciproche. Ma nelle ore scorse si è passati, purtroppo, dalle parole ai fatti e la signora di 53 anni ha minacciato il marito con un’ascia che aveva preso nel giardino di casa e che veniva utilizzata dall’uomo per tagliare la legna.

Le minacce con l’ascia in pugno

La donna dopo l’ennesimo scatto d’ira la presa in mano e l’ha rivolta verso il marito ma ha deciso, però, di sfogarsi contro l’auto dell’uomo e la colpita in più parti danneggiandola.

L'arrivo dei carabinieri e la denuncia

Sul posto sono giunti dopo alcuni minuti i carabinieri della locale stazione che hanno denunciato la donna che ora dovrà rispondere di minacce e danneggiamento aggravato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accecata dalla gelosia minaccia il marito con un’ascia prima di "sfogarsi" sull’auto

FrosinoneToday è in caricamento