Veroli, 32enne vittima di una truffa online. Versa i soldi, ma non riceve la merce

I carabinieri a seguito dell'attività investigativa hanno denunciato un 61enne della provincia di Bari

Acquista vestiti online per la somma di 100 euro, ma non riceve la merce. Vittima del raggiro è una 32enne di Veroli che ha sporto denuncia presso i carabinieri della locale stazione nel settembre del 2019. Una denuncia a cui è seguita un'attività investigativa tramite la quale i militari, nella mattinata di ieri, sono arrivati a deferire in stato di libertà per truffa un 61enne residente in provincia di Bari, già censito per reati contro la persona ed il patrimonio. L'uomo con artifizi e raggiri ha indotto la donna a versargli la somma di 100 euro sulla propria postepay personale per l'acquisto di capi di abbigliamento che lo stesso aveva pubblicizzato su un social network, ma la merce non è mai arrivata alla malcapitata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento