Zagarolo - San Cesareo, 3 arresti per droga. Presi con 20 mila euro in contanti

I Carabinieri della Stazione di Zagarolo agli ordini del Maresciallo Patti  hanno portato a termine due operazioni tese al contrasto dello spaccio di stupefacenti, a seguito di varie segnalazioni e numerosi

I Carabinieri della Stazione di Zagarolo agli ordini del Maresciallo Patti hanno portato a termine due operazioni tese al contrasto dello spaccio di stupefacenti, a seguito di varie segnalazioni e numerosi

servizi di osservazione svolti in abiti civili nei comuni ricadenti sotto la giurisdizione del comando Compagnia Di Palestrina, arrestando tre persone e denunciandone una quarta per il porto di armi atti ad offendere. In particolare, nella prima operazione, i Carabinieri della Stazione di Zagarolo hanno fermato a San Cesareo un’autovettura cona bordo i due giovani, uno di Cave che faceva l’autista di professione ed uno di San Cesareo disoccupato, che durante il controllo assumevamo un atteggiamento preoccupato e agitato e così i Carabinieri decidevano di approfondire gli accertamenti. Nella disponibilità di un fermato sono state trovate numerose dosi di cocaina, materiale per il confezionamento e la somma contante di circa 1.600 euro in banconote di vario taglio, provento dell’attività illecita. Mentre, nella disponibilità del secondo giovane sono stati trovati due bilancini di precisione, circa 20.000 euro in contanti su cui sono in corso accertamenti, oltre a un bastone sfollagente e a un coltello a serramanico. Nella seconda operazione invece, gli stessi Carabinieri hanno arrestato una coppia di italiani della zona perché trovati, a seguito di perquisizione domiciliare, in possesso di centinaia di dosi di droga, tra cocaina e hashish, oltre a vario materiale per il confezionamento dello stupefacente. Gli arresti sono stati convalidati dalla competente Autorità Giudiziaria e i responsabili sono ora in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento