menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anagni, aperto lo sportello di Confimprese

Nasce con l’intento di rafforzare il processo di crescita di tutta l’imprenditoria del territorio ciociaro

Nelle ore scorse ha avuto luogo l'inaugurazione dello Sportello Confimprese Anagni - #aIES Sportello Europa in Via della Sanità 19 ad Anagni, il primo di altri sportelli Confimprese/#aIES che a breve verranno inaugurati quali spazio di confronto, promozione e supporto per le AA.PP. di tutto il comprensorio grazie alla profonda sinergia tra le due realtà associative.

Cooprotagonisti dell’iniziativa sono, appunto, Confimpreseitalia, realtà confederale che associa, riunisce e coordina oltre 80.000 imprese e partite iva ed #aIES, Associazione del terzo settore di promozione sociale.

Lo sportello nasce con l’intento di rafforzare il processo di crescita di tutta l’imprenditoria del territorio e per promuovere, in maniera condivisa e coordinata, le relative peculiarità, il tutto attraverso la costituzione di un team in cui, ciascuno dei componenti, sia dotato di spirito collettivo e nel quale si prediligano sempre il principio di solidarietà e di sviluppo.

Importante la presenza del Presidente Nazionale di Confimpreseitalia, Dr. Guido D’Amico che ha evidenziato come le attività commerciali siano un presidio sociale: “quando si spegne un’insegna, un pezzo di città muore”, è il chiaro messaggio di D’Amico che, rispetto a questo, vede nell’inaugurazione della sede “un segnale forte di vitalità di Confimprseitalia e di fiducia verso il futuro. L’impegno per la crescita è la priorità numero uno della ns. Confederazione - ha evidenziato D’Amico - il che significa mobilitare le risorse per gli investimenti, reperirne di nuove ed evitare il ricorso a nuove tasse e complicazioni per imprese e consumatori.

Le realtà del territorio in questione erano rappresentate dal Sindaco di Anagni, Avv. Daniele Natalia, accompagnato dal consigliere comunale Pierino Neretti, che hanno espresso piena soddisfazione e sostegno all’iniziativa esplicitando, nel contempo, i progetti che a breve prenderanno forza in città.

Sentiti complimenti, inoltre, sono stati espressi da D’Amico e da Natalia a tutto il team neocostituito per l’impegno che hanno e stanno profondendo ed in particolare a Massimiliano Graziani Responsabile dello Sportello ed a Mauro Necci responsabile della sicurezza ai quali si sono uniti gli interventi del Portavoce #aIES, Maria Rita D’Amico e dal relativo referente regionale del Lazio Aldo Rosini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento