Fiuggi, pericolo in centro. I rami dei castagni potrebbero cadere

Sono un vero e proprio pericolo pubblico i bei castagni secolari, che ormai non danno più frutti perché colpiti dalla cinipide, con i rami sono penzolanti sulla testa della gente che passeggia sotto.

Fiuggi Alberi 1

Sono un vero e proprio pericolo pubblico i bei castagni secolari, che ormai non danno più frutti perché colpiti dalla cinipide, con i rami sono penzolanti sulla testa della gente che passeggia sotto.

Il cinipide (l'insetto che colpisce al bulbo la castagna) a Fiuggi è stata deleteria, tanto da uccidere alcuni dei bellissimi alberi che stanno sulla passeggiata che costeggia la Fonte Bonfacio VIII e che nel periodo di ottobre facevano cade molti frutti.

Ora queste piante stanno morendo una ad una. Non sappiamo se il comune sia intervenuto con il lancio degli antagonisti i Torymus di origine Giapponese ma ogni Regione dovrà quindi produrre in proprio una quantità di Torymus sufficiente a contrastare il "killer" cinese. Ovviamente le piante di castagno reagiscono positivamente man mano che la quantità del Cinipide, grazie all'azione di contrasto di Torymus, va diminuendo. Questo, abbinato alla distruzione delle larve di cinipide fatta nelle sue stesse galle sia dai torimidi locali (antagonisti autoctoni delle querce), sia dall’antagonista introdotto e naturalizzato (Torymus sinensis), porterà ad una tale riduzione del numero di individui del cinipide galligeno che i loro effetti negativi sul castagno saranno praticamente irrisori.

Fin qui l’aspetto tecnico, ma ad oggi almeno 5 alberi sono "morti" e forse vanno tagliati alla radice ma intanto vanno tagliati i rami secchi che potrebbero cadere da un momento all’altro in testa a qualche passeggiatore sul bellissimo corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento