menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Amerigo Quattrociocchi

Amerigo Quattrociocchi

Frosinone, olivastro migliore olio del Lazio, Pompeo: “complimenti ad Americo Quattrociocchi  si conferma la vocazione di qualità della nostra agricoltura”

Complimenti ad Americo Quattrociocchi. L’olio prodotto nell’azienda di Alatri,  l’Olivastro, è stato giudicato il migliore extravergine di tutto il Lazio nel concorso “Ori del Lazio – Capolavori del Gusto”, promosso da Unioncamere e organizzato...

Complimenti ad Americo Quattrociocchi. L'olio prodotto nell'azienda di Alatri, l'Olivastro, è stato giudicato il migliore extravergine di tutto il Lazio nel concorso "Ori del Lazio - Capolavori del Gusto", promosso da Unioncamere e organizzato dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con Azienda Romana Mercati".

Lo dichiara in una nota il Presidente Antonio Pompeo che aggiunge, "La provincia di Frosinone conferma la sua vocazione di territorio dalle produzioni agricole di qualità. Una specificità da sostenere e valorizzare perché può essere centrale in un progetto di rilancio e sviluppo locale. L'Expo di maggio conferma tale caratteristica, in quanto saranno ben undici le produzioni tipiche ospitate nel padiglione Lazio. Ma tante altre possono ambire ad ottenere certificazioni di qualità".

"Il settore dell'olivicoltura poi, - ha concluso Pompeo - costituisce di certo una di queste eccellenze, grazie all'impegno e al lavoro di tanti nostri produttori".

INAUGURATO CORSO FORMAZIONE LIS DELL'ENTE NAZIONALE SORDI, VELARDOCCHIA: "FORMAZIONE DI PROFESSIONISTI PER FAVORIRE L'INTEGRAZIONE"

Nei locali dell'istituto Angeloni di Frosinone si è inaugurato il corso di formazione di I livello sulla LIS, il linguaggio dei segni italiano, organizzato dall'Ente Nazionale Sordi della provincia di Frosinone, guidato dal presidente Enzo Martini.

I partecipanti verranno formati attraverso specifiche lezioni teoriche e pratiche, da parte di personale qualificato.

Presenti alla cerimonia di inaugurazione, oltre ai corsisti e ai docenti, i responsabili dell'Ens e il consigliere provinciale Andrea Velardocchia, insieme con la funzionaria dell'Ente di piazza Gramsci Antonietta Damizia.

lis

La Provincia di Frosinone, infatti, è da sempre vicina all'Ens, non solo patrocinando i corsi di formazione, ma con progetti specifici di assistenza.

"Un corso, quello di I livello LIS, - ha dichiarato il consigliere Velardocchia - che rappresenta una prima tappa di un percorso finalizzato a formare professionisti del linguaggio dei segni, con delle prospettive a livello occupazionale, sia nell'assistenza nelle scuole sia a livello di figure da interprete. I futuri professionisti avranno quindi la possibilità di fornire un servizio che col tempo è sempre più richiesto e che costituisce un impegno a sostegno della disabilità per una comunità più solidale".

"La Provincia di Frosinone - conclude Andrea Velardocchia - rinnova la disponibilità alla collaborazione con l'Ens, in quanto rappresenta una realtà consolidata sul nostro territorio che fa dei percorsi formativi ed educativi un campo di azione importante perché la disabilità, in questo caso il sordomutismo, possa essere non un limite ma una risorsa per l'intera comunità verso una società pienamente integrata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento