rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Green

Frosinone, il Tar dà ragione al comune: revocata l’aggiudicazione alla Sangalli

Il Sindaco Nicola Ottaviani, soddisfatto del risultato raggiunto afferma:  “Il Tar di Latina ha accolto le motivazioni che abbiamo espresso per la revoca dell’aggiudicazione dell’appalto della raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Il Sindaco Nicola Ottaviani, soddisfatto del risultato raggiunto afferma: ?Il Tar di Latina ha accolto le motivazioni che abbiamo espresso per la revoca dell?aggiudicazione dell?appalto della raccolta dei rifiuti solidi urbani. Ci siamo attenuti scrupolosamente alla tutela dell?interesse pubblico e, dunque, ritenevamo che su questa materia fosse indispensabile il pronunciamento dell?autorità giurisdizionale. Ora si potrà bandire la nuova gara, che punta a portare la raccolta differenziata su tutto il territorio comunale, valorizzando la qualità del servizio?.

La sentenza del Tar ha giudicato sul fatto che la tacita provvisorietà non può essere definitiva deve restare provvisoria per questo è stato respinto dal Tar di Latina, il ricorso della Sangalli srl, dopo che il sindaco aveva revocato l?autorizzazione non appena si è saputo dello scandalo rifiuti che ha visto coinvolto anche il vice sindaco di Frosinone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, il Tar dà ragione al comune: revocata l’aggiudicazione alla Sangalli

FrosinoneToday è in caricamento