rotate-mobile
Meteo

È finito il bel tempo? Ecco le previsioni per il primo fine settimana di luglio

Nelle prossime ore ci sarà un cambio di scenario che riguarderà tutto il Lazio

E' già finito il bel tempo e il caldo? questa la domanda che in molti si pongono in questi giorni in cui ci si avvicina al primo fine settimana di luglio. Nelle prossime ore ci sarà un cambiamento con il ritorno di qualche nuvola su tutto il Lazio e anche sulla provincia di Frosinone potrebbero tornare gli acquazzoni.

Anticiclone delle Azzorre in progressivo cedimento, a favore di umide correnti atlantiche che porteranno sul Lazio dapprima maggiore variabilità, specie nell'entroterra e lungo l'Appennino e successivamente, un peggioramento più organizzato con piogge e locali temporali che interesseranno buona parte della regione.

Giovedì 29 giugno - spiega Stefano Ghisu meteorologo di 3bmeteo.com -  caratterizzato da un avvio stabile, tra sole e qualche annuvolamento, ma dal pomeriggio noteremo maggiore variabilità con acquazzoni sparsi e locali temporali nell'entroterra e in particolare lungo l'Appennino. Brevi e locali rovesci potranno interessare entro metà pomeriggio anche il Viterbese e il Frusinate. Anche sulla città di Roma nel giorno di S.Pietro e Paolo saranno possibili delle brevi piogge nel corso del pomeriggio. Tempo asciutto e in prevalenza soleggiato sul territorio di Latina. Temperature massime entro 29-32°C.

Venerdì 30 giugno caratterizzato da un avvio stabile, tra sole e nuvolosità irregolare; segue un pomeriggio più variabile, quando non si escludono brevi precipitazioni sull'entroterra del medio-alto Lazio e lungo l'Appennino. Peggiora entro sera, con rovesci e temporali a partire dal viterbese e settori costieri settentrionali, in estensione entro tarda sera su Roma e litorale Pontino. Temperature massime in lieve calo, valori entro 28-31°C.

Sabato 1 luglio ancora instabile tra notte e primo mattino, con locali temporali più frequenti sul medio-basso Lazio. Segue un pomeriggio-sera tra sole e nuvolosità a tratti irregolare, con possibilità per brevi piovaschi più probabili tra Viterbese e Reatino. Temperature massime in calo, valori entro i 27-30°C.

Domenica 2 luglio andrà meglio, seppur non mancherà della variabilità pomeridiano-serale lungo l'Appennino e sul basso Lazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È finito il bel tempo? Ecco le previsioni per il primo fine settimana di luglio

FrosinoneToday è in caricamento