rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Movimento sociale in Ciociaria / Castelnuovo Parano

Elezioni 2022, la Fiamma Tricolore è viva in due comuni della provincia di Frosinone

Anche a Castelnuovo Parano e San Biagio Saracinisco, come accentua il segretario nazionale Cerbella, “il Movimento sociale e i suoi militanti tornano ad essere protagonisti e presenti senza dire grazie a nessuno”

La Fiamma Tricolore, come sottolinea il segretario nazionale Daniele Cerbella, si riaccende alle elezioni amministrative 2022 che si svolgeranno domenica 12 giugno in quattro regioni. In provincia di Frosinone, nonché in tutto il Lazio, il Movimento sociale scenderà in campo a Castelnuovo Parano e San Biagio Saracinisco. Ne resto d'Italia sarà rappresentato in Piemonte (Pomaro Monferrato, Alessandria; Orio Canavese, Torino), Molise (Chiauci, Isernia; San Felice del Molise, Campobasso), Calabria (San Lorenzo, Reggio Calabria) e Sicilia (Nicolosi, Catania). 

"Dopo otto anni di alibi, scuse e tornate elettorali guardate nella quasi totalità dei casi da spettatori, il Movimento Sociale Fiamma Tricolore e i suoi militanti tornano ad essere protagonisti - così il segretario Cerbella- Nonostante la disastrosa situazione ereditata dalla nuova dirigenza la caparbietà, il lavoro e soprattutto l'amore incondizionato per un partito che vive il suo ventisettesimo anno di vita hanno avuto la meglio".

Cerbella (Fiamma): "Presenti senza dire grazie a nessuno"

"Decine di migliaia di italiani avranno la possibilità il prossimo 12 Giugno di scegliere il nostro glorioso simbolo sulla scheda elettorale e già questo, per come siamo partiti, è un grandissimo risultato, impensabile solo un mese fa - dichiara il leader della Fiamma Tricolore - Saremo presenti senza dover dire grazie a nessuno, senza usare tattiche della vecchia politica proprie delle elezioni locali, senza nasconderci dentro una lista civica e, soprattutto, senza fare accordi con soggetti politici che per anni ci hanno dimostrato il loro disprezzo salvo volere i nostri voti".

"Noi i nostri voti ce li teniamo stretti, e li useremo per dare forza e attuazione al nostro progetto politico - conclude - Saremo presenti in alcune delle regioni più popolose d'Italia e anche in piccoli e medi centri in maniera omogenea". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2022, la Fiamma Tricolore è viva in due comuni della provincia di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento