rotate-mobile
Le Amministrative ciociare

Elezioni 2022, non solo Capoluogo: ecco gli altri sette Comuni ciociari chiamati al voto in primavera

Le Amministrative si terranno anche a Piedimonte San Germano, Pofi, San Giovanni Incarico, Campoli Appennino, Picinisco, Castelnuovo Parano e San Biagio Saracinisco. Le possibili date per il ritorno alle urne sono il 29 maggio e il 12 giugno

In provincia di Frosinone, oltre alle attesissime elezioni nel Capoluogo ciociaro, le Amministrative 2022 saranno di scena in altri sette Comuni. Sono, ordinati per popolazione, Piedimonte San Germano, Pofi, San Giovanni Incarico, Campoli Appennino, Picinisco, Castelnuovo Parano e San Biagio Saracinisco.

In attesa dell’ufficializzazione delle date, il primo turno potrebbe essere fissato domenica 29 maggio o al massimo il 12 giugno. Nel primo caso, quest’ultima sarà l’eventuale giorno del ballottaggio a Frosinone. Nelle altre cittadine ciociare, tutte inferiori ai 15 mila abitanti, si svolgerà il turno unico per l’elezione diretta del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale.

Se nel Capoluogo il sindaco uscente è Nicola Ottaviani, a conclusione del doppio mandato, gli omologhi degli altri paesi sono Gioacchino Ferdinandi (Piedimonte San Germano; un mandato), Tommaso Ciccone (Pofi; due mandati), Paolo Fallone (San Giovanni Incarico; un mandato); Pancrazia Di Benedetto (Campoli Appennino; un mandato), Marco Scappaticci (Picinisco; due mandati), Oreste De Bellis (Castelnuovo Parano; un mandato) e Dario Giustino Iaconelli (San Biagio Saracinisco; tre mandati).   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2022, non solo Capoluogo: ecco gli altri sette Comuni ciociari chiamati al voto in primavera

FrosinoneToday è in caricamento