Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 1° agosto, incompleto a causa dell'attacco hacker

In provincia di Frosinone zero decessi per il quarto giorno consecutivo. 48 i neo positivi in 23 Comuni. 7 i guariti. Regione: 716 nuovi casi (-26), 297 ricoverati (+10) e 46 terapie intensive (+1). Prossimamente i dati aggiornati

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi domenica primo agosto 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano  zero decessi (come ieri, per il quarto giorno consecutivo), 48 nuovi casi positivi (+22) e 7 guariti (-9) a fronte di 480 tamponi effettuati (-380).

I neo contagiati sono residenti in 23 Comuni ciociari (tabella in basso): Cassino (6), Arpino (4), Roccasecca (4), Ferentino (3), Frosinone (3), Monte San Giovanni Campano (3), Veroli (3), Alatri (2), Anagni (2), Aquino (2), Ceccano (2), Torrice (2), Castro dei Volsci, Ceprano, Colle San Magno, Esperia, Fiuggi, Pescosolido, Pico, Piedimonte San Germano, Pontecorvo, San Giorgio a Liri e Sant'Andrea del Garigliano. 

Attacco hacker al sito della Regione, sospese le prenotazioni per i vaccini. Indagano polizia postale e Procura

+++ Articolo aggiornato alle 16.30 +++

Bollettino incompleto a causa dell'attacco hacker

"A seguito dell’attacco hacker che ha colpito il CED regionale e della conseguente sospensione dei sistemi informatici - premette l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - oggi il bollettino reca esclusivamente il dato dei nuovi casi positivi e dell’occupazione dei posti letto. I dati saranno allineati nei prossimi report quotidiani".

In tutto il Lazio si registrano 716 nuovi casi positivi (-26). I ricoverati sono 297 (+10) e le terapie intensive 46 (+1). "Sono in corso tutte le attività di verifica tecnica per ripristinare l’operatività dei sistemi in totale sicurezza - aggiunge D'Amato - Nelle prossime ore saranno dati aggiornamenti". 

Unità di crisi: "In corso attacco hacker al Ced regionale"

"È in corso un potente attacco hacker al Ced regionale (Centro elaborazione dati, ndr) - ha avvisato in giornata la task force regionale anti Covid - I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale Salute Lazio e della rete vaccinale. Sono in corso tutte le operazioni di difesa e di verifica per evitare il potrarsi dei disservizi. Le operazioni relative alla vaccinazioni potranno subire dei rallentamenti. Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà".

D'Alessandro (Asl): "Rischio di contagio anche negli incontri fugaci"

"La modalità di trasmissione della variante Delta è rapidissima e il rischio di contagio esiste anche in caso di 'incontri fugaci' - mette in chiaro la direttrice generale della Asl Frosinone, Pierpaola D'Alessandro - Anche la persona vaccinata può contagiare, ecco perché, anche se vaccinati, dobbiamo rispettare le regole al chiuso e in situazioni critiche. Per fortuna abbiamo l’arma del vaccino che la rende meno aggressiva. Ma non dobbiamo lasciarci andare e dobbiamo rispettare tutti gli stessi interventi comportamentali che hanno funzionato contro il virus originale.

"E quindi: distanziamento, mascherine soprattutto nei luoghi chiusi, e accelerare la corsa vaccinale - accentua in conclusione - La Asl di Frosinone continua gli Open Day Junior, per i ragazzi dai 12 ai 20 ani, il 5 e il 6 di agosto, al PO Spaziani di Frosinone e all’hub Stellantis di Piedimonte San Germano. Il vaccino per i ragazzi che punta a ‘blindare’ la ripresa della scuola.  Una corsa vaccinale affinché i nostri ragazzi possano tornare a vivere in sicurezza la loro adolescenza".

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 1 agosto 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 402. Nella Asl Roma 1 160 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 2 173 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 3 69 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto;

Nella Asl Roma 4 40 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 63 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 87 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nelle province si registrano 124 nuovi casi, tra cui i 48 della Asl di Frosinone. Nella Asl di Latina si registrano 46 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 15 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Viterbo si registrano 15 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 1° agosto, incompleto a causa dell'attacco hacker

FrosinoneToday è in caricamento