Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sanità

Ampliati i canali per prenotare le prestazioni ambulatoriali

Sono tre i sistemi per prenotare le visite: Digitale, telefoni e fisica. Ecco tutti i dettagli

A partire da domani, giovedì 2 settembre si possono prenotare visite ed esami diagnostici e specialistici, attraverso più canali di prenotazione. Con la situazione pandemica che oramai è abbastanza sotto controllo in Ciociaria si guarda al graduale ritorno alla normalità nelel strutture ospedaliere e negli ambulatori.

Modalità:

Ø Digitale: collegandosi online al portale della Regione Lazio, tramite Recup prenotazioni online (https://www.salutelazio.it/prenotazione-visita-specialistica) dove si potranno richiedere o spostare le prenotazioni di prestazioni sanitarie descritte nell’impegnativa del medico. Con questa modalità non sarà possibile prenotare prestazioni erogabili nei successivi 2 giorni lavorativi o prestazioni di laboratorio analisi.

Ø Telefonica:  tramite il centro unico di prenotazione regionale Recup, chiamando il numero verde 06 – 9939, (attivo dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30 e il sabato dalle 7:30 alle 13:00)

Ø Fisica: presso gli sportelli CUP presenti sul territorio della ASL di Frosinone

Per prenotare una visita o una prestazione diagnostica sarà necessario essere muniti di:

-     Tessera TEAM (tessera sanitaria che contiene il codice fiscale)

-     Impegnativa del medico di medicina generale (richiesta del MMG)

In caso di problematiche relative all’accessibilità dei servizi, l’utente può scrivere alla mail urp@aslfrosinone.it e anche a infocup@aslfrosinone.it

L’azienda - si legge in una nota della Asl di Frosinone - ha disattivato il call center aziendale temporaneo  (0775-8822453), che era stato attivato durante il periodo emergenziale di blocco informatico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ampliati i canali per prenotare le prestazioni ambulatoriali

FrosinoneToday è in caricamento