rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
social

Tante idee facili per calze della Befana…fai da te!

Ecco alcuni suggerimenti per realizzare da soli calze uniche nel loro genere da riempire con ogni genere di dolciumi!

E’ iniziato il conto alla rovescia per la festa della Befana, tanto amata dai bambini e non solo! Tutti abbiamo sempre una voglia matta di trovare una bella calza ricca di dolci e unica nella sua fattura tanto da poter esclamare “E’ fatta davvero su misura per me!”.

Basta un vecchio maglione

Quale occasione migliore per dare una nuova vita ad un vecchio maglione p a una coperta magari infeltrita? Stampiamo oppure disegniamo direttamente sul retro del maglioncino la forma di uno stivale. Ricordiamoci che dobbiamo ricavare due sagome: una con dritto e una con il rovescio. Tagliamo prima una metà da un verso e poi, rovesciando il ritaglio di carta, ritagliamo l’altra metà. Facciamo molta attenzione a non sfilacciare il maglione, soprattutto se di lana. Uniamo le due parti con la colla a caldo. Con ago e filo è più complicato ma fattibile lo stesso!

Guanti da cucina

Invece della calza, possiamo riempire di dolcetti dei vecchi guanti da cucina da legare dalla parte del polso con un nastrino. Un'idea originale da poter appendere al camino, al letto o alla porta.

Calze di iuta o feltro

Anche in questo caso si può procedere come per il vecchio maglione, senza utilizzare ago e filo ma dopo aver sagomato la calza disegnandola sul tessuto di iuta o sul feltro basterà incollarlo con semplice colla vinilica (per quelle in feltro meglio usare la colla a caldo). Poi via alla fantasia per le decorazioni!

Carta da regalo

Usando dei ritagli di carta da regalo e della colla a stick, potete creare in pochi minuti delle colorate calze della befana, semplici ma allo stesso tempo molto belle.

Calzini

Ovviamente si possono utilizzare anche dei vecchi calzini spaiati! Chi non ha nel guardaroba?

Per riempirle e non solo per decorarle date libero spazio alla vostra fantasia! Si utilizzano spesso il carbone dolce, mandarini e frutta varia e poi tanti dolcetti e caramelle! Si possono usare anche tavolette e monete di cioccolato, lecca lecca, biscotti e frutta secca, figurine e tanti giochi in formato mignon, costruzioni, penne e pennarelli, pasta da modellare, carte da gioco!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante idee facili per calze della Befana…fai da te!

FrosinoneToday è in caricamento