Anagni, Il giovane pugile ciociaro Francesco Imperia al Torneo Regionale Esordienti di Roma

L'atleta anagnino è allenato dal Maestro Leonardo Trossi della New Boxe Anagni e dal Maestro Pino Capezzera e sarà l’unico atleta della Provincia di Frosinone a combattere in questo torneo

Domenica 24 febbraio, presso il Palazzetto dello Sport delle “Fiamme Oro” in via Vertumno a Roma, debutterà nel Torneo Regionale Esordienti di pugilato il quattordicenne anagnino Francesco Imperia detto “Puma”. Il torneo è ad eliminazione diretta e si configura come uno degli appuntamenti più importanti del panorama pugilistico regionale; è infatti il torneo che vede esordire su un ring che conta, le migliori promesse della “nobile arte”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane atleta anagnino è allenato dal Maestro Leonardo Trossi della New Boxe Anagni e dal Maestro Pino Capezzera e sarà l’unico atleta della Provincia di Frosinone a combattere in questo torneo. Il suo allenatore Leonardo Trossi dichiara: "Al Torneo Regionale Esordienti sono legati importanti ricordi della mia carriera: quattro anni fa arrivai in finale e fu un’esperienza straordinaria. Mi auguro che Francesco possa seguire le mie orme e non lo dico solo perché si tratta di un pugile allenato da me, ma anche perché è una delle promesse della boxe provinciale. Il panorama pugilistico della Provincia di Frosinone è una interessante realtà e la New Boxe Anagni punta a diventare una associazione sportiva di riferimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento