menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, la Virtus Acea Roma ospita il Cedevita di Zagabria

La pausa per l'All Star Game ha concesso il primo weekend libero della stagione alla Virtus Roma, che ha potuto riprendere fiato prima di preparare la gara di domani sera contro il KK Cedevita Zagabria, valida per la terza giornata del Gruppo I di...

La pausa per l'All Star Game ha concesso il primo weekend libero della stagione alla Virtus Roma, che ha potuto riprendere fiato prima di preparare la gara di domani sera contro il KK Cedevita Zagabria, valida per la terza giornata del Gruppo I di Eurocup (palla a due ore 20,45, diretta su SportItalia).

La squadra croata è approdata alle Last 32 direttamente dalla Regular Season di Eurolega, dopo aver concluso il Gruppo B in quinta posizione dietro Malaga e Alba Berlino. Impegnata anche nella Lega Adriatica, dove al momento è terza in classifica dietro Stella Rossa e Budu?nost, la formazione biancorossa ha cominciato la sua avventura in Eurocup con due vittorie in altrettante partite contro Saragozza e Volgograd. Ben tre gli ex-virtussini tra le fila croate: coach Jasmin Repesa, alla guida della squadra capitolina per due stagioni e mezza, pratoagonista della finale scudetto 2007-08 insieme a Roko Ukic, altro ex dell'incontro; per ultimo Nemanja Gordic, alla Virtus dalla fine del 2010 al 2012. La Virtus svolgerà una sessione di allenamento nel pomeriggio al Palazzetto dello Sport. Buone notizie dall'infermeria: De Zeeuw e Triche hanno recuperato dai rispettivi problemi fisici nelle ultime ore e saranno disponibili per la gara. Non sarà della partita il nuovo arrivato Ebi, non tesserabile per l'Eurocup. Per la gara di domani ancora una volta i prezzi dei tagliandi saranno popolari: curve a 10 euro, mentre per gli abbonati 5 euro per le tribune e 10 euro per le curve. Coach Luca Dalmonte ha presentato la gara di domani: «Giochiamo contro una squadra che ha dimostrato di essere assolutamente competitiva nel girone di Eurolega. Le vittorie a Tel Aviv e Berlino e la sconfitta in casa contro CSKA, di due punti e all'ultimo possesso, sono fatti, non opinioni. Il Cedevita si è dimostrata competitiva non solo in Eurolega, ma è tra le protagoniste della Lega Adriatica Ukic è il giocatore leader che insieme a Gordic fornisce esperienza e qualità a un gruppo di giovani e giovanissimi, dimostrando la progettualità di una squadra che Repesa - uno dei top coach europei - guida oggi, ma che soprattutto avrà il tempo per far crescere individualmente e di squadra. Bilan e Mario Delas sono due giocatori di riferimento, tecnicamente Bilan è l'opzione

offensiva primaria, Delas è un supporto a tutto tondo. Difesa aggressiva e di grande energia, ricerca del contropiede primario e/o secondario sono due aspetti che caratterizzano Zagabria, nel gioco interno il post basso per Bilan e per gli esterni, sfruttando la loro taglia, è l'opzione primaria contro la difesa schierata. Pilepic e Zuvcic sono gli specialisti da 3 punti. Il Cedevita alza l'asticella di difficoltà tecnico-tattica, di energia e aggressività atletica. Sarà necessario da parte nostra un ulteriore step per proseguire il nostro cammino europeo». Arbitreranno l'incontro i signori Miguel Perez Perez (Spagna), Sergio Silva (Portogallo), Regis Bardera (Francia).Ex dell'incontro:

Coach Jasmin Repesa, Roko Ukic, Nemanja Gordic (KK Cedevita Zagabria)

I "NOSTRI" MEDIA

Tv

La partita verrà trasmessa in diretta su SportItalia (can.153 del digitale e 225 del bouquet Sky) a partire dalle ore 20,35 e in replica giovedì 22 gennaio alle ore 10.

Web

Timeout Channel (voce di Mauro Penna) effettuerà la radiocronaca della sfida sul sito www.timeoutchannel.net.

Info ticketing

Sono già in vendita i biglietti per la gare di campionato contro Venezia e Capo D'Orlando.

I tagliandi possono essere acquistati presso i punti vendita TicketOne, sul sito www.ticketone.it e chiamando il call center TicketOne al numero 892.101.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento