rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Calcio

Eccellenza Girone C, il Morolo frena la Vis Sezze

Il Morolo Calcio frena la corsa della Vis Sezze e conquista un punto importante

Risultato inaspettato nella gara tra il Morolo Calcio e la Vis Sezze nella gara valida per la settima giornata d'andata del campionato di Eccellenza Girone C. I padroni di casa del Morolo Calcio costringono la Vis Sezze a rallentare in classifica pareggiando per 1 a 1. La gara inizia con il Morolo che appare intraprendente e Stazi ci prova con un tiro poco deciso. Si lotta molto soprattutto nella zona centrale del campo e le due formazioni si mantengono molto corte.
Al 18’ la Vis passa in vantaggio, grazie a un terzo tempo perfetto di Di Trapano, che brucia l’intero reparto difensivo dei padroni di casa, salta in cielo e spedisce la palla in rete con un colpo di testa che sembra una fucilata. Gli ospiti iniziano a macinare gioco ma sprecano un paio di occasioni incredibili con Dell'Aguzzo e Peressini. Superato l’empasse, il Morolo si riaffaccia dalle parti di Caruso, con Pantano e Reveco, tra i più attivi dei loro, insieme al capitano Stazi. Ma non accade nulla e il flash finale è tutto rossoblù, con Dell’Aguzzo e M. Mollo che non riescono a confezionare la zampata vincente sprecando ancora. E quello che per la Vis sarebbe potuto essere un primo tempo dilagante, si chiude con un vantaggio stretto stretto. Al rientro dagli spogliatoi, il Morolo si compatta ulteriormente e prova a spingere di più, giocando a testa bassa e orchestrando un pressing intenso ed efficace. La Vis sembra aver smarrito un po' di smalto e sono molti i palloni persi in fase di costruzione. Tuttavia la difesa regge botta contro le scorrerie di Pantano e Stazi, fino al 25’ st, quando Reveco estrae dal cilindro un calcio di punizione quasi dal limite che non lascia scampo a Caruso. 1-1 e tutto da rifare per i rossoblù. Appena un paio di giri d’orologio prima ci aveva provato M. Mollo con un gran destro affilato a impensierire l’attento D’Arpino, ma senza ottenere grandi risultati. Giannone prova a salire in cattedra, ma non è fortunato, quando un suo tiro destinato in porta viene sporcato in angolo da un intervento in extremis del blocco difensivo dei padroni di casa; al 29’ st Peressini si gira in un lampo proprio nel cuore dell’area, ma l’estremo difensore avversario si ritrova la sfera tra le mani. Al 34’ st brivido profondo per la Vis, perché Stazi strappa gli applausi del pubblico, spaccando la traversa dopo una rapida serpentina a rientrare. Gli ultimi elettrizzanti minuti del match sono tutti per gli ospiti, che affondano con veemenza, ma con poca lucidità. Un mezzo passo falso quello della Vis, che poteva e doveva ottenere di più contro una squadra sì energica, ma pur sempre penultima a 1 punto. Ora il Morolo scala alla terzultima posizione, a quota 2, mentre la Vis è terza in solitaria, raggiungendo quota 14, superata dal Ferentino e dalla capolista Lupa Frascati.
 

Il tabellino:

MOROLO - VIS SEZZE  1 - 1 

Morolo: D' Arpino, Boni, Alberici, Savone, massa, Nije, capraro, Silvestri,( 19' st Magliocco), Pantano ( 42' st Rosa), Reveco, Stazi. All Foglietta

Vis Sezze. Caruso, Franchin, Valente ( 20'st Cecconi), Di Trapano, Dell' Aguzzo, Giannone, Compagno, Consoli ( 32' st Loria), Onorato ( 8' st Palluzzi), Peressini ( 40' st Marchetti), Mollo M.( 20' st De Angelis. All Flavio Catanzani

Arbitro: Di Palma di Cassino

Marcatori: 18' pt Di Trapano ( V S ), 26' st Reveco ( M )

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Girone C, il Morolo frena la Vis Sezze

FrosinoneToday è in caricamento