rotate-mobile
Calcio

Promozione Girone E, Anitrella-Città di Lenola 1-0

Vittoria importante per l'Anitrella nella 28esima giornata del campionato di Promozione Girone E

Nel match valido per il ventottesimo turno del campionato di Promozione Girone E, vittoria fondamentale per l’Anitrella di mister Antonio Gaeta. Il gol di Prisco a metà ripresa basta per superare un’indomita Città di Lenola nello scontro salvezza giocato al “Liri”. Dinanzi al pubblico delle grandi occasioni, con la “Brigata Manicomio” che l’ha fatta da padrona, i nero-verdi hanno saputo soffrire, quando è era il momento di farlo, colpendo in zona gol con il solito bomber nero-verde. Un plauso va rivolto ai calciatori, che hanno dato l’anima dall’inizio alla fine, a mister Gaeta ed ai sostenitori nero-verdi che hanno incitato la squadra senza soluzione di continuità. Nei centottanta minuti che ci separano dal termine della stagione dovranno continuare a seguire ed incitare i propri beniamini nella corsa alla zona salvezza. Vincendo le prossime due gare in programma con ogni probabilità l’Anitrella brinderebbe alla salvezza diretta ma mal che vada si giocherà, in casa, in gara unica, la salvezza ai play out. La cronaca. L’Anitrella parte con il piede schiacciato sull’acceleratore ed al 3’ crea la prima palla gol dell’incontro. Sul tiro da fermo di Pagnani, Carmassi anticipa Sonko e di testa sfiora la traversa. Al 14’, palla in verticale di Francazi per Prisco, anticipato al momento di battere a rete. Al 35’, gran palla in profondità per Francazi che a tu per tu con l’estremo difensore pontino si fa respingere la conclusione ravvicinata. A fine primo tempo, Pagnani pesca Giurini a centro area; il colpo di testa sfiora la traversa a portiere battuto. Nella seconda parte di gara, l’Anitrella torna in campo ancor più motivata ed il Lenola bada esclusivamente alla fase difensiva. Al 19’, il neo-entrato Adamo, ottima la sua prestazione, conclude in diagonale con Cherubini che si salva in due tempi. Il gol è nell’aria e due minuti dopo si concretizza. Pagnani serve sulla corsa Giurini che pennella un gran pallone a centro area per Prisco che in contro balzo supera l’incolpevole Cherubini. L’inerzia della gara cambia e mister Gaeta getta nella mischia forze fresche con il chiaro intento di portare a casa il prezioso successo. L’unico brivido i nero-verdi lo corrono al 36’ con il colpo di testa ravvicinato di Di Roberto respinto da un eccezionale Fiorini che di fatto salva il risultato. Gli ultimi minuti corrono via senza ulteriori sussulti e l’Anitrella può festeggiare una vittoria di vitale importanza. 

Il tabellino:

Anitrella – Città di Lenola 1-0

Anitrella: Fiorini, Piccirilli (19’ pt Adamo), Rizzuto, Pagnani, Lombardi, Mancini, Giurini, Promutico (35’ st Mastroianni), Prisco (41’ st Bruni), Carmassi (11’ st Ferrari), Francazi (11’ st Pescosolido). A disposizione: Belli, Chirtes, Santaroni. Allenatore: Antonio Gaeta. 

Città di Lenola: Cherubini, Davia (41’ st Pagano F.), Carnevale, Morra (41’ st Contemi), Quinto (44’ st Magnafico), Sonko, Magliozzi (27’ st Tribuzio), Prezioso, Di Roberto, Boye, Sanogo. A disposizione: Lauretti, Bottigliero, Pagano M., Lo Stocco, Zizzo. Allenatore: Dario Lauretti. 
Arbitro: Francesco Igliozzi di Roma 2. 
Assistenti: Angelo Calce di Cassino e Stefano Scarangella di Cassino. 
Marcatore: 21’ st Prisco.  
Note: ammoniti: Carmassi (A), Prezioso (L) e Ferrari (A). Recupero 1’ pt; 5’ st. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Girone E, Anitrella-Città di Lenola 1-0

FrosinoneToday è in caricamento