Il goal numero 300 e la morte del nonno Mario, una domenica che bomber Yuri Fazi non dimenticherà mai

La giornata di ieri, non è stata solo un giorno di festa per la squadra ciociara. Il Capitano mentre era in campo ha perso l'amatissimo nonno.

"Un’altra trasferta da giocare e vincere ieri per il Paliano calcio, l’ennesima per il suo capitano Yuri Fazi, contro il pro Cisterna. Ore 9,25 l’arrivo al campo - cosi si legge sul profilo facebook della società biancorossa - dopo un percorso tortuoso fatto di curve e di pioggia, le borse portate velocemente nello spogliatoio e la solita routine di concentrazione. Una trasferta importantissima per il Paliano, terza in classifica ed in splendida forma.

Ma per il capitano Yuri Fazi c’è anche un altro traguardo vicino: è a quota 298 goal in carriera, una cifra stratosferica. La maglia celebrativa è pronta, il goal numero 300 va celebrato, non può passare inosservato come tutti gli altri. Il goal numero 300 è un traguardo storico, e bisogna prepararlo al meglio. 

Poi, ad un tratto, durante il riscaldamento arriva una telefonata al mister, un attimo di spaesamento, ci si consulta tra i dirigenti e si decide di chiamare il capitano, che prende il telefono e ascolta. Al suo ritorno potrebbe non trovare il suo amatissimo nonno Mario. Intanto la pioggia, con discrezione , asciuga le lacrime. Clima surreale e di silenzio. L’appello, le squadre che escono e c’è anche Yuri, con la fascia da capitano sul braccio sinistro.

72 minuti di partita, tra cori della squadra avversaria, falli, azioni sciupate. Il Paliano gioca bene. Ore 12,32 crossa di Matozzo, Porzi al volo tira in porta ed un avversario devia con un braccio la palla in piena area. L'arbitro decreta il calcio di rigore e sul dischetto va Yuri Fazi e sigla il suo goal numero 299. Occhi al cielo e palla al centro del campo, bisogna fare presto... mancano 15 minuti alla vittoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entra Martinoli dopo 6 mesi di assenza. Ore 12,41 arriva la telefonata in tribuna: nonno Mario non c’è più. Ore 12,43 Martinoli prende palla, allarga il gioco sulla sinistra per Fazi, il capitano è una saetta, supera un avversario, rientra sul piede destro lasciando sul posto il secondo con un diagonale trafigge il portiere avversario. E' il goal numero 300! Paliano oggi ha vinto 2-0 contro il Pro Cisterna e il capitano Yuri Fazi ha raggiunto l’incredibile record ma ha anche avuto una perdita enorme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento