Frosinone, il "Benito Stirpe" non è tra i finalisti del concorso "stadio dell'anno" 2017

L'impianto sportivo del capoluogo ciociaro unico, candidato italiano a partecipare alla gara, purtroppo non è riuscito ad entrare tra i finalisti ma guadagna la diciannovesima posizione

StadiumDB il 26 febbraio ha reso noto i 10 impianti finalisti del concorso "stadio dell'anno" per il 2017. Il Benito Stirpe è fuori dalla top ten. I 10 stadi, che sono stati votati dagli appassionati su un totale di 27 impianti tra i più famosi e importanti a livello mondiale, sono i seguenti:

I dieci stadi finalisti

- Gaziantep Stadyumu [Gaziantep, Turchia];

- Luzhniki [Mosca, Russia];

- Mercedes-Benz Stadium [Atlanta, USA];

- Samsun 19 Mayis Stadyumu [Samsun, Turchia];

- Stadion St. Petersburg [San Pietroburgo, Russia];

- Stadion Śląski [Chorzów, Polonia];

- Stadionul Ion Oblemenco [Craiowa, Romania];

- U Arena [Parigi/Nanterre, Francia];

- Wanda Metropolitano [Madrid, Spagna];

- Yeni Ataturk Stadyumu [Sakarya, Turchia].

Il responso è comunque più che positivo per l’impianto giallazzurro, che grazie ai 19.988 punti si piazza in diciannovesima posizione, davanti nomi e stati illustri.  In questi mesi StadiumDB.com ha analizzato impianti di oltre 106 paesi, Paraguay, Ecuador, Messico, Russia e Polonia i più rappresentati. A vincere la graduatoria pubblica, che ha visto votare oltre 60.000 persone, lo stadio General Pablo Rojas di Asunciòn, Capitale del Paraguay. L’impianto che ospita le gare del Cerro Porteño, costruito in tre anni e con una capacità di 45.000 spettatori, ha vinto la concorrenza dell’Estadio Nemesio Diez (Messico) e del Mercedes – Benz Stadium (Stati Uniti). La lista di stadi analizzata invece da cinque architetti (Inghilterra, Italia, Polonia, Russia e Turchia), ha visto stravincere lo Stadion Luzhniki di Mosca, impianto faraonico con oltre 80.000 posti.

Il Benito Stirpe di Frosinone, unico impianto sportivo italiano a partecipare in gara non è riuscito purtroppo ad entrare nella rosa dei finalisti nonostante i voti e il sostegno dei tifosi gialloblu e non solo di tutti gli amanti del calcio. Resta la soddisfazione di aver partecipato al concorso ed anche quella di aver realizzato un' impresa come la costruzione del nuovo stadio che è il fiore all'occhiello non solo del capoluogo ma di un intero territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento