menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Frosinone cambia pelle: ecco il nuovo undici con gli arrivi del calciomercato

I giallazzurri tentano di risalire la classifica rivoluzionando interamente l’attacco. Il 4-3-3 sarà il “nuovo vestito” del Frosinone

In casa giallazzurra il calciomercato invernale ha portato, almeno sulla carta, ottimi calciatori, specialmente in attacco. Proprio la fase offensiva è stata finora il vero tallone d’Achille del Frosinone, con soli19 gol realizzati in 20 partite, il quinto score peggiore del campionato insieme alla Cremonese. Gli arrivi rivoluzioneranno lo scacchiere tattico abituale di Nesta, con il passaggio al 4-3-3 che sembra ormai scontato. In avanti sono arrivati due esterni offensivi capaci di saltare l’uomo come Millico e Brignola, che si contenderanno il posto con Tribuzzi e con Ciano quando quest’ultimo recupererà dall’infortunio.

Come punta di riferimento, invece, è arrivato Iemmello. Il classe ’92 lo scorso anno ha realizzato la bellezza di 19 gol a Perugia, una marcatura in meno rispetto al capocannoniere cadetto Simy. L’ex Benevento avrà il compito di tramutare in rete le occasioni che il Frosinone finora ha clamorosamente fallito, come recentemente accaduto anche nell’ultimo match con il Pisa pareggiato per 0-0.

Il primo calciomercato da Direttore Sportivo del Frosinone di Guido Angelozzi è quindi, almeno sulla carta, estremamente  positivo. I giallazzurri cambieranno pelle, con la speranza che questo possa servire a recuperare punti in classifica e tornare a lottare per posizioni che contano.

L’undici tipo del nuovo Frosinone (4-3-3): Bardi; Zampano, Ariaudo, Szyminski, Vitale; Rohden, Maiello, Kastanos; Brignola, Iemmello, Millico.

Ballottaggi: Zampano-Salvi; Ariaudo-Brighenti; Brignola-Ciano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento