Calcio, il Coronavirus non fa sconti: finora ben 14 i club di Serie B coinvolti

La situazione più grave la fa registrare il Monza di Berlusconi con 9 positivi

È notizia di poche ore fa la positività di Cristiano Ronaldo al Coronavirus. Giocatore che, secondo le nuove normative, dovrà stare in quarantena per almeno 10 giorni per poi effettuare un nuovo tampone e sperare che sia negativo per tornare a disposizione di Pirlo.

Ma non solo Ronaldo o calciatori di Serie A, il virus non fa distinzioni e colpisce ovviamente anche i calciatori di Serie B. Sono ben 14 le squadre che hanno o hanno avuto almeno un positivo in squadra. Il primo giocatore colpito della nuova stagione è stato il difensore della Salernitana Valerio Mantovani lo scorso 21 agosto.

Dopo la Salernitana è toccato alla Spal (con Bonifazi oggi all'Udinese), Lecce (Vera e Tachtsidis), Cosenza (Schiavi), Ascoli (Gerbo e altri due tesserati), Pordenone, Chievo, Empoli (Samuele Ricci), Reggina (il genoano Charpentier), Venezia, Brescia, Pescara (Bellanova la cui positività è emersa nel ritiro dell'Under21), Virtus Entella e Monza.

Quella del club brianzolo, poi, è la situazione più complessa con ben nove positività, sette fra i calciatori e due nello staff.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un conteggio che purtroppo sembra destinato a crescere nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento