Frosinone Calcio, dopo sei anni Ciofani lascia la Ciociaria. Grazie di tutto capitano!

L'ex capitano giallazzurro lascia la Ciociaria dopo 227 partite e 77 reti, che ne fanno il miglior marcatore della storia del Frosinone

Arrivate nelle scorse ore due ufficialità importanti in casa Frosinone: prima il rinnovo di Camillo Ciano, poi la cessione a titolo definitivo di Daniel Ciofani alla Cremonese.

L'ex capitano giallazzurro lascia la Ciociaria dopo 227 partite e 77 reti, che ne fanno il miglior marcatore della storia del Frosinone. L'attaccante di Cerchio, in sei stagioni, ha ottenuto ben tre promozioni, giocando per due anni in Serie A, mettendo insieme 69 gettoni e 14 marcature. Ciofani ha scritto la storia del club giallazzurro e per questo non potrà mai essere dimenticato dai tifosi del Leone. Grazie di tutto capitano!

Detto del partente Ciofani, il Frosinone ha provveduto a blindare Camillo Ciano. Nonostante le tante squadre di massima serie sull'attaccante di Marcianise, il club ciociaro è riuscito a trattenerlo anche per la prossima stagione, facendo un notevole sforzo economico. Con questo rinnovo, la compagine giallazzurra dà un segnale forte e deciso alla prossima Serie B: il Leone battaglierà per tornare in Serie A.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto Frosinone Calcio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento