Frosinone calcio, preparativi in atto per la tournèe in Canada

La partenza è prevista il 16 luglio e gli atleti saranno in ritiro fino al primo agosto

La serie A oramai è una certezza per i canarini di Coach Longo e di Patron Stirpe. Ora si pensa solo alla tournèe in Canada che vedrà gli atleti gialloblu partire il 16 luglio fino al primo di agosto. Il luogo non è stato ovviamente scelto a caso dalla società. Proprio in questo paese infatti  risiede una delle più importanti comunità ciociare in tutto il mondo.  'Per amore della tua Terra' questo lo slogan scelto per l'occasione prima del debutto nella massima serie.

L'obiettivo della tournèe

"L'obiettivo è lo sviluppo del nostro Brand in parallelo con la promozione del territorio ciociaro, della propria cultura, delle tradizioni e delle eccellenze enogastronomiche. Un progetto che si differenzia per unicità perché continuativo e strutturato nel tempo. Gli strumenti che ci aiuteranno in questo percorso di crescita e sviluppo saranno le affiliazioni con le scuole calcio, di cui 4 già operative, le accademie Frosinone, i campus e gli scambi interculturali. Non ultimo il contatto tra gli sponsor e di merchandising", spiega la dirigenza del Frosinone Calcio.

Il programma in Canada

Il Frosinone sarà in ritiro al Nottawasaga resort ad Alliston, a 70km circa da Toronto. Ci sarà anche un luogo chiamato Casa Frosinone, una specie di vero e proprio quartier generale dove sarà collocato un punto d'incontro giornaliero per tifosi, stampa, addetti ai lavori e calciatori. I primi tre giorni saranno di lavoro, poi il 20 luglio la prima amichevole contro Shooting Star. Il 23 luglio si affronterà All Stars Canada, mentre il 25 una selezione della Lega 1 canadese. Il 31 luglio l'amichevole di chiusura contro Detroit. Le partite si giocheranno allo York University Stadium.  Martedì 3 luglio alle ore 11:00 presso lo sala stampa dello stadio Benito Stirpe, verrà presentata la maglia esclusiva che i giallazzurri indosseranno nella tournée in Canada e contestualmente verrà annunciato il prossimo sponsor tecnico e i partner che sosterranno il Frosinone Calcio nell’avventura canadese.

Voci su acquisti e partenze

La dirigenza del Frosinone calcio non trova pace e pare stia mettendo in atto una vera e propria strategia per preparare una squadra da seria A. Giorni delicati prima della partenza del ritiro in Canada dunque. Intanto si sa che Raman Chibsah, tornato a Frosinone dal Benevento nel mercato di gennaio è di nuovo in procinto di lasciare la Ciociaria e che Nicola Citro, attaccante classe campano potrebbe lasciare i canarini dopo una sola stagione visto l’interesse forte dell’ Avellino, anche se non c’è traccia di trattive serie ancora. La squadra di patron Stirpe mostra interesse anche per il terzino sinistro greco Charalampos Lykogiannis in forza al Cagliari ma pare che starebbe valutando anche l'idea di privarsi sia di Vigorito che di Bardi poichè entrambi sembrerebbero avere mercato. Occhi puntati pare su Gabriel Vasconcelos Ferreira, portiere brasiliano, di proprietà del Milan ma in prestito ad Empoli, che interessa anche alla Fiorentina anche se pari sia quasi certo il suo trasferimento tra i pali gialloblu grazie ad un prestito con obbligo di riscatto fissato a 3 milioni di euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento