Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Frosinone calcio, presentata la campagna abbonamenti

I prezzi nel dettaglio e la filosofia del patron Maurizio Stirpe per cercare di venire incontro ai tifosi. Altra grande novità: lo stadio diventerà 'no smoking'

Ieri è stata ufficialmente presentata la campagna abbonamenti del Frosinone calcio.  Il patron Maurizio Stirpe in conferenza stampa ha confermato che  il passaggio nella massima serie ha comportato inevitabilmente degli aggiustamenti e delle modifiche nei prezzi dei vari settori, ma la scelta dirigenziale è stata comunque quella di posizionarsi tra la fascia più bassa per andare incontro alle esigenze dei tifosi. Stirpe ha confermato "La nostra campagna abbonamenti –  parte da questo slogan: 'Vorrei che fosse ogni giorno domenica'".

I costi e i big match

L'abbonamento in tribuna avrà il costo di 2500 euro ma sarà una sorta di sponsorizzazione, per coloro che riusciranno a sostenerla, per la ristrutturazione della società e della squadra che quest'anno ha come esplicito obiettivo quello della permanenza nella serie  A. Ci saranno sei 'big match' per i quali verrà applicato il ticket relativo e questo varrà per le gare contro la Juventus, la Roma, il Milan, l'Inter, il Napoli e la Lazio. Chi acquista l'abbonamento, di fatto, si assicura nello stesso tempo l'ingresso senza maggiorazioni per questi sei incontri. 

TRIBUNA AUTORITA': Intero: 2.500 euro - Under 14: 1.600 (non è prevista la categoria RIDOTTO)
TRIBUNA CENTRALE: Intero: 1.500 euro - Ridotto: 1.200 - Under 14: 960
TRIBUNA LATERALE: Intero: 1.100 EURO - Ridotto: 880 - Under 14: 705
TRIBUNA SUPERIORE: Intero: 850 euro - Ridotto: 680 - Under 14: 545
TRIBUNA EST: Intero: 600 - Ridotto: 480 - Under 14: 385
CURVA NORD: Intero: 290 - Ridotto: 230 - Under 14: 185
CURVA SUD: Intero: 290 - Ridotto: 230 - Under 14: 185

Stadio 'no smoking'

Il patron canarino ribadisce "Vi annuncio che lo Stadio diventerà ‘no smoking’, senza ‘se’ e senza ‘ma’. La scelta della Società va in questa direzione. Anzi ci saranno appositi spazi per i fumatori, ed anche posizionati in abbondanza. Ma quando si sta seduti e vedere la partita non si potrà fumare. Mi piacerebbe che questa cosa venga messa in evidenza: il ‘Benito Stirpe’ deve essere uno stadio per non fumatori”. Si potrà dunque fumare solo in appositi spazi disseminati nello stadio. Le novità continuano per la società gialloblù che è ancora impegnata nella preparazione per la tournèe in Canada e nel calcio mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone calcio, presentata la campagna abbonamenti

FrosinoneToday è in caricamento