Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport Sant'Elia Fiumerapido

L'Assitec Volley Sant'Elia si prepara alla storica stagione in serie B1

Il ds Palombo conferma "Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo posti. Consegnamo al tecnico una rosa valida, che può farci divertire e togliere delle grandi soddisfazioni"

L'Assitec Volley Sant'elia si prepara a fare il suo esordio nella serie B1 del campionato nazionale di pallavolo. La passata stagione è stata entusiasmante, difficile ed avvincente, terminata con la vittoria nei playoff, ottenendo una più che meritata promozione, appunto, in B1. Promozione, che per un piccolo centro come quello di Sant’Elia Fiumerapido, è un qualcosa di storico e può essere una grande occasione, non solo per il movimento pallavolistico cassinate, ma anche per l’intera comunità.
 

Le conferme

Per questo la società dell’Assitec 2000 sta lavorando sodo per preparare al meglio la stagione 2018/19, a cominciare dal mercato. Mercato, che come prima cosa, ha visto le conferme di buona parte delle protagoniste della passata stagione. Per primo è stato confermato mister Luca D’Amico con il suo staff, grande condottiero di questa squadra. Poi sono arrivate le conferme, di Gatto, Botarelli, Guidozzi, Giglio e Krasteva. A queste atlete, sono state integrate nuove giocatrici di esperienza, che conoscono molto bene la categoria. La centrale Barbara Murri, ex Marsala A2, Martina Miceli che nonostante la giovane età ha già una discreta esperienza in B1, l’opposta Miriam D’arco e la centrale Filomena Afeltra ex Link Campus Napoli.

I nuovi arrivi

Inoltre l’Assitec 2000 ha ingaggiato giocatrici giovanissime, ma con un grande talento. La talentuosa palleggiatrice Ilaria Michelini, il libero romano Caterina Zannoni, Debora Olleia centrale proveniente da Terracina e la promettente schiacciatrice sorana, Martina De Carolis. Inoltre il mese scorso, il D.S. Angelo Palombo si è assicurato le prestazioni della forte schiacciatrice Marianna Iannone (Olbia).
 

Il commento del ds Palombo

“Stanco, ma soddisfatto” - sono le prime parole di Palombo – “Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo posti. Consegnamo al tecnico una rosa valida, che può farci divertire e  togliere delle grandi soddisfazioni. Colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta, lo sponsor principale Assitec 2000, che è sempre più protagonista di questa splendida realtà e tutte le aziende e persone che contribuiscono in qualsiasi modo per portare sempre più in alto l’Assitec 2000 Sant’Elia!”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assitec Volley Sant'Elia si prepara alla storica stagione in serie B1

FrosinoneToday è in caricamento