Sport

Motori, il cassinate Armando Pontone si laurea campione italiano del National Trophy 600

Grazie al secondo posto di ieri in gara1 e alla quarta posizione di oggi in gara2, il cassinate ha potuto festeggiare il conseguimento del prestigioso trofeo al termine di una lunga stagione

Il pilota di Villa Santa Lucia Armando Pontone si aggiudica la vittoria del campionato National Trophy 600 sul circuito di Vallelunga.

Grazie al secondo posto di ieri in gara1 e alla quarta posizione di oggi in gara2, il cassinate ha potuto festeggiare il conseguimento del prestigioso trofeo al termine di una stagione che lo ha visto a lungo battagliare con il rivale, Simone Saltarelli

Una vittoria che ha festeggiato con il suo compagno d’infanzia e di gare, Mattia Cervellone, rimasto sulla sedia a rotelle dopo un incidente. Pontone ha voluto di fianco il suo caro amico per quest’importante giorno, uno di quelli che difficilmente dimenticherà.

cervelloni-2

"Sto vivendo un sogno - ha scritto sulla sua pagina social il pilota di Villa Santa Lucia - ancora stento a crederci. Ringrazio tutti coloro che mi hanno supportato, il team Bike&Motor e la Motorsportitalia, questo fantastico titolo è anche il vostro. Grande Weekend all’ Autodromo di Vallelunga. Giornata memorabile". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori, il cassinate Armando Pontone si laurea campione italiano del National Trophy 600

FrosinoneToday è in caricamento