menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mattacchioni Tempestini Casale Ciani Passeri Gori RMC

Mattacchioni Tempestini Casale Ciani Passeri Gori RMC

Mtb Santa Marinella: pokerissimo al Roma Master Cross con i trionfi di Paolo Tempestini, Antonella Casale, Mauro Gori, Armando Mattacchioni e Marco Ciani Passeri

Gran finale della stagione di ciclocross per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: dopo i recenti trionfi al Cross Cup Lazio-Trofeo Romano Scotti ad opera di Angelo Ciancarini e di Mariangela Roncacci, per i portacolori del team verdefluo, con a...

Gran finale della stagione di ciclocross per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: dopo i recenti trionfi al Cross Cup Lazio-Trofeo Romano Scotti ad opera di Angelo Ciancarini e di Mariangela Roncacci, per i portacolori del team verdefluo, con a capo il presidente Stefano Carnesecchi, è stato il momento di chiudere in bellezza la loro partecipazione al Roma Master Cross dopo un impegno durato nove prove in giro sugli sterrati capitolini e della provincia di Roma grazie allo storico organizzatore Enzo Martino.

All'agriturismo Vives di Pratica di Mare (Roma), nella gara di chiusura della kermesse ciclopratistica, giunta alla 18° edizione, la Mtb Santa Marinella si è fatta onore per l'alto spirito competitivo, accompagnato da tanto divertimento e sportività grazie ai successi finali in classifica di Paolo Tempestini, Mauro Gori, Antonella Casale, Marco Ciani Passeri e Armando Mattacchioni, più il secondo posto in classifica generale su molte società partecipanti per il miglior punteggio acquisito nelle nove prove.

Superba prestazione di Paolo Tempestini che si è arreso al trionfo di Gianni Panzarini (Drake Team Nw Sport) giungendo al secondo posto nella categoria master 4, la stessa che ha visto ben piazzarsi anche Gianluca Marinucci (quarto), Antonio Romagnolo (nono) e Giuseppe Cherubini (tredicesimo).

Superlativa vittoria tra i master 5 del neo acquisto Mauro Gori e sempre in quella fascia degni di nota i piazzamenti di Massimo Negossi (sesto) e Claudio Albanese (undicesimo).

Per la master 6 ancora a farsi onore Armando Mattacchioni, primo di fascia, e Vincenzo Scozzafava (settimo) mentre in ambito femminile grande gara di Antonella Casale che ha chiuso splendidamente con il primo posto tra le master donna 2 la sua prima esperienza in carriera con il ciclocross.

Davvero convincente la gara di Marco Ciani Passeri, tra gli esponenti più giovani del team ai nastri di partenza, che ha colto il quarto posto nella categoria master 1.

La gara del 25 gennaio scorso era valevole per l'assegnazione del titolo nazionale della Consulta: a vestire questa prestigiosa maglia sono stati Tempestini, Mattacchioni e Casale mentre il team della Perla del Tirreno ha potuto riconquistare la palma di società vincitrice, col maggior numero di partenti, al Memorial Giuseppe Pambianchi con l'omonimo Trofeo consegnato nelle mani di Paolo Tempestini, organizzatore materiale dell'evento del 4 gennaio scorso, ed erroneamente attribuito alla società di Civitavecchia.

Il ciclocross ha chiuso la breve parentesi di inizio 2015 e per le corse di mountain bike ed endurance si sta formando un gruppo molto affiatato con allettanti novità sui rinforzi e sul settore agonistico in grado di essere protagonista e di lasciare il segno su tutti i campi gara.

www.mtbsantamarinella.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento